Home » Arti marziali

A Rovigo Sensei Toshio Tanimoto

1 maggio 2014 Stampa articolo

Aikido Sensei TanimotoDomenica all’insegna dell’Aikido alla palestra Ellegi Fitness di piazza Perosi a Rovigo con uno Sensei (Maestro) d’eccezione, Toshio Tanimoto. L’iniziativa è stata ideata e realizzata dal maestro Alan Pellegrini insegnante di Aikido. Era presente una delegazione di allievi dello Sensei nipponico. Lo stage ha riscosso molto successo ed è stato un onore per i partecipanti poter usufruire dell’insegnamento diretto di Tanimoto.Aikido Sensei Tanimoto

Tanimoto ha cominciato a studiare l’Aikido fin da giovanissimo alla scuola del maestro Sayanagi Takaichi e per primo ne ha diffuso l’aikido nell’isola giapponese di Shikoku. Raggiunto il VII dan Shihan, Tanimoto ha fondato lo stile Aishinkan che ora insegna nella sua scuola di Matsuyama, nel sud del Giappone, a 700 chilometri da Tokyo.

Il Maestro polesano Alan Pellegrini Alan Pellegrini inizia a studiare l’aikido direttamente nella nazione di origine di questa disciplina: il Giappone. Dove è rimasto per più di un anno studiando tutti i giorni sotto la guida del Maestro Tanimoto nel suo dojo principale di Matsuyama.

In seguito al costante studio in Giappone dell’Aikido, Alan consegue il primo Dan cintura nera a Matsuyama ed inizia ad assistere il Maestro Tanimoto nell’insegnamento di Aikido come autodifesa presso la scuola di Polizia Giapponese, le scuole elementari ed università di Matsuyama.

Partecipa a numerosi stage a Kyoto, Osaka, Hiroshima e Tokyo oltre a partecipare al raduno nazionale di Aikido a Matsuyama (Matsuyama City University).

Ottiene quindi il permesso da parte della Federazioni Mondiale di Aikido “Aikikai” di poter insegnare lo stile “Aishinkan” del Maestro Tanimoto organizzando eventi e stage internazionali con i Maestri giapponesi.

Dopo Rovigo il maestro Pellegrini accompagnerà Tanimoto e i suoi allievi in varie palestre di Aikido del Veneto.Aikido Sensei Tanimoto

L’Aikido è l’evoluzione delle antiche Arti Marziali giapponesi frutto delle ricerche del Maestro Morihei Ueshiba (1883 – 1969).

Ai-Ki-Do significa letteralmente la via dell’armonia ed era proprio la ricerca dell’armonia con i propri simili e con l’universo intero lo scopo del fondatore.

Tecnicamente può essere distinta dalle altre Arti Marziali per i suoi movimenti essenzialmente circolari e per la mancanza di competizione.

I movimenti si basano sull’armonizzazione dell’energia di chi attacca e di chi difende evitando lo scontro di forze opposte e percorrendo un cammino che passa attraverso un’educazione alle relazioni con gli altri.

Il Fondatore dell’aikido, Morihei Ueshiba, non designò esplicitamente un suo successore e quindi la sua eredità spirituale fu di fatto già raccolta dal figlio Kisshomaru fin da quando il padre era ancora in vita.

Aikido Sensei TanimotoFu proprio il Doshu Kisshomaru Ueshiba, che coordinava il Dojo paterno già fin dai tempi della prima fase evolutiva del Budo del Fondatore, ad assumere il ruolo di custode e garante del messaggio spirituale che il Fondatore aveva inteso rivolgere alla società giapponese ed al mondo intero e fu anche il primo codificatore del bagaglio tecnico e conseguentemente della didattica dell’aikido.

 L’aikido quindi si sviluppò fino al periodo postbellico esclusivamente nel Giappone per l’opera prevalente del Fondatore stesso che compiva frequenti viaggi proprio allo scopo di presentare lui stesso di persona i risultati del suo ultradecennale studio del Budo ed il frutto delle sue intuizioni.

 In quest’opera di divulgazione il Fondatore era sostenuto all’interno dell’Hombu Dojo della Fondazione Aikikai dal figlio Kisshomaru ed all’esterno dai suoi allievi più zelanti che si prodigavano anche loro in vari Dojo disseminati sul territorio nazionale, ma restando sempre nell’alveo didattico tracciato dal Doshu e sotto l’egida della Fondazione Aikikai, in quanto tutti indistintamente si riconoscevano nell’insegnamento del Fondatore di cui costituivano un’unica espressione che testimoniavano anche all’esterno dell’Hombu Dojo.

no images were found

Iole Sturaro



Articoli correlati


Accordo sponsorizzazione Area Sport e Cavalier Travel
Linda Marangoni, un sogno nel cassetto partecipare alle Olimpiadi
Esami ad Area Sport Cavalier Travel
Sen Shin Kai Rovigo Vola
Veneto: Prima Convention Regionale FIKBMS