Home » vari

Il nuovo stadio comunale di Porto Viro sarà intitolato a Gianfranco Sarto

31 gennaio 2016 Stampa articolo

POrto viroPorto Viro –  “Lo stadio comunale di Porto Viro, una volta terminato,  sarà intitolato a Gianfranco Sarto,  per far comprendere ai giovani che lo sport deve essere occasione di gioia e di competizione, ma non di violenza e di morte ”.Ad annunciarlo il sindaco di Porto Viro Thomas Giacon venerdì sera alla dirigenza dell’Asd Calcio Porto Viro e al figlio di Gianfranco, Roberto, responsabile del settore giovanile per le categorie juniores e allievi.”Dedicare il nuovo campo di calcio a uno dei 39 angeli del Heysel, sarà un modo per ricordare che la memoria  di chi non è tornato dalla finale di coppa dei campioni di calcio tra Juventus e Liverpool il 29 maggio del 1985, non è morta sui gradini del Heysel- prosegue il primo cittadini-. Lo stadio di Bruxell, ora intitolato a  “Re Baldovino”, sarà per sempre ricordato per i 39 morti,  i 600 feriti e un numero immenso di persone segnate per sempre nell’anima”. ”. E tra queste  anche i famigliari di Gianfranco Sarto, la moglie, i due figli Stefania e Roberto e i nipoti Denise e Gianfranco.””.”L’intitolazione del nuovo stadio a mio padre, a distanza di anni, rappresenta un bel riconoscimento -commenta commosso Roberto Sarto-“.”Sapere che verrà realizzato il nuovo stadio in città significa segnare la strada del futuro del calcio a Porto Viro -commenta Paolo Marangon,vicepresidente della squadra dei gialloblu- e apprendere che l’impianto sportivo verrà intitolato a una delle 39 vittime dell’Heysel ed ex dirigente dell’ AC Contarina, rappresenterà un ricordo per qualcuno ma per i giovani sarà un insegnamento”. Per l’occasione dell’inaugurazione del nuovo stadio e della sua intitolazione a Gianfranco Sarto, previsti il prossimo autunno, sarà ospitata  a Porto Viro una rappresentativa calcistica della società FC Juventus. All’entrata del nuovo impianto sportivo, parte integrante della cittadella dello sport, verrà scolpita la seguente frase “nessuno muore veramente finchè vive nei cuori di chi resta per sempre” oltre alla demominazione “Stadio G. Sarto”.A presenziare all’annuncio ufficiale del sindaco Giacon, il consigliere di maggioranza Ivano Vianello, Paolo Marangon, Roberto Tessarin, Luciano Vianello e Ubaldo Garbi.

C.S.



Articoli correlati


Tre società polesane all'attività intercentri
Due Bandi regionali sotto la lente d'ingrandimento del Coni
16 defibrillatori per gli impianti sportivi di 5 comuni del basso polesine grazie al prezioso sosteg...
Un 2016 da applausi tra sport, giovani, scuola, eventi e cultura
Il Bsc Rovigo organizza un ciclo di incontri dedicati ai genitori dei bambini delle scuole materne e...
Adventure River Fest 2017 - #downtotheriver