Home » Rugby giovanile

Euforia gialloblu al settimo torneo Vangadizza

Tutto il mini rugby schierato in campo per l’importante kermesse polesana
22 marzo 2016 Stampa articolo

Frassinelle al minirugby Vangadizza (1)‘Onora la maglia che indossi, così che altri vorranno indossarla. Molti prima di te hanno rispettato e lottato per la maglia che oggi tu indossi. Rispetta la storia di questa maglia’. Con questo saluto sono stati accolti i tanti piccoli rugbisti che domenica hanno affollato gli impianti di Badia Polesine per la settima edizione del Torneo della Vangadizza ‘Trofeo Tartarugby Ovalina’. Protagonisti in campo anche i #babyellowblue del Rugby Frassinelle che a Badia hanno schierato tutte le categorie del Mini Rugby, dall’under 6 all’under 12. Ne è nata una sana giornata di sport, condivisa da giocatori, Educatori, dirigenti e genitori. Particolarmente soddisfatti gli Educatori gialloblu, contenti del lavoro svolto in campo dai propri giocatori e dai miglioramenti registrati durante gli incontri.Frassinelle al minirugby Vangadizza (7) ‘Tutto è andato bene – il commento di Giuseppe Mortella, Educatore dell’under 10 -. Riguardo la mia categoria, ho visto grandi passi avanti, così come accade a ogni uscita dei nostri ragazzi. Sono molto contento delle giocate viste in campo e dall’educazione dimostrata da tutti i giocatori del Rugby Frassinelle’. Il Torneo ha visto in campo 12 squadre per categoria, oltre al Festival Under 6, impreziosito da una lotteria finale durante le premiazioni. A fine torneo poi, la famiglia gialloblu ha continuato i festeggiamenti di giornata sotto il gazebo organizzato dai genitori dei ragazzi per un ulteriore momento di condivisione nel segno del rugby e dell’amicizia. ‘In campo trovi degli avversari. Dopo la partita potrai trovare degli amici’, era una delle frasi di benvenuto offerta dagli organizzatori ai ragazzi,  specchio di una grande giornata di sport.

La società sportiva Rugby Frassinelle intende ringraziare il Rugby Badia per l’ottima organizzazione del torneo e il perfetto svolgimento in ogni sua forma.

U14 FrassinelleUnder 14

L’under 14 di Denis Zanconato e Thomas Argenton è scesa in campo in Trentino con i pari età del Rovereto. Il match non ha sorriso ai gialloblu, autori di una prova poco convincente che non ha soddisfatto lo staff tecnico. Nota positiva di giornata, il grande sostegno offerto alla squadra. Per non perdersi il match infatti, genitori e dirigenti hanno organizzato un pullman al seguito del team polesano, incitando i ragazzi durante l’incontro e festeggiando a fine gara i piccoli rugbisti i quali, seppur sconfitti nel risultato, hanno apprezzato il grande affetto ricevuto.

Rugby Frassinelle: Bassani M., Malaman M., Osti D., Previato M., Cestari D., Maldi L., Zamboni C., Mancini R., Fogato P., Baroni I., Casarola E., Borin R., Bragiotto A. Utilizzati anche: Tringali S., Zambello A., Gazzi R., Davì P., Bettarello L.. Allenatori: Denis Zanconato e Thomas Argenton.

 

 

C.S.



Articoli correlati


L'under 14 di Zanconato e Malaman torna alla vittoria
L'Under 14 del Frassinelle vince facilmente contro il Checco Camposampiero
Fulvia Tour Rugby Villadose '76 doma il Sudtirolo Rugby Bolzano
Rugby Frassinelle Under 14 contro il Riviera esce dal campo a testa alta
Babyellowblue in campo a Mira e Monselice
Babyellowblue in campo a Piazzola