Home » nuoto

Rovigonuoto ad Adria un oro e due bronzi

In acqua gli Esoerdienti A e B
6 aprile 2016 Stampa articolo

la squadra esordienti della rovigonuotoNella piscina di Adria si è svolta la quinta giornata dell’attività regionale della categoria Esordienti A e B, la squadra della Rovigonuoto ha conquistato una medaglia d’oro e due bronzo.

Emma Canova nella categoria Esordienti A centra la medaglia d’oro nei 50 farfalla nuotando in 33’’5 e poi è poi giunta  quinta nei 100 stile libero in 1’23’’2. Kevin Bonavigo nella categoria Esordienti A sale ancora una volta sul podio conquistando il bronzo nei 200 dorso nuotando in 2’37’’6 e poi è arrivato ottavo nei 100 stile libero in 1’07’’7. La seconda medaglia di bronzo per  la Rovigonuoto è stata vinta nella categoria Esordienti A da Andrea Loro nei 400 stile libero nuotati in 5’05’’8 e poi si è classificato 10° nei 100 stile libero in 1’08’’1.

Gli altri risultati della squadra Esordienti A e B della Rovigonuoto: Esordienti B: Giuseppe Ferrara 6° neiEMMA CANOVA 50 stile libero in 33’’8 e 16° nei  200 rana in 3’37’’5;  Marcello Surian 8° nei 50 stile libero in  35’’ e 9° nei 200 rana in 3’37’’7; Raffaele Parini 8° nei 50 stile libero nei 35’’ e 5° nei 100 dorso in 1’25’’1; Thomas Culati 20° nei 50 stile libero in 36’’4; Alessandro Orlando 20° nei 50 stile libero in 36’’4 e 19° nei 50 stile libero in 3’54’’4; Gabriele Rizzo 24° nei 50 stile libero in 37’’ e 20° nei 100 dorso in 1’38’’5; Jacopo Pellegrini 31° nei 50 stile libero e 32° nei 100 dorso in 1’44’’9; Riccardo Zerbinati 46° nei 50 stile libero e 20° nei 200 rana in 3’54’’7; Lorenzo Ravanelli  52° nei 50 stile libero in 43’’6 e 26° nei 200 rana  in 4’36’’1; Sofia Brancalion 11ª nei 50 stile libero in 38’’ e nei 200 rana in 4’08’’1; Gioia Bombonato  14 ª nei 50 stile libero in 38’’4 e  7 ª  nei 100 dorso in 1’35’’5; Aurora Ingegneri 15 ª nei 50 stile libero in 39’’1 e 24 ª nei 100 dorso in 1’49’’3; Alessia Bertucci 26 ª nei 50 stile libero in 41’’9 e 21 ª nei 100 dorso in 1’46’’8; Sofia Bellinello 33 ª nei 50 stile libero in 45’’7 e 15 ª  nei 200 rana in 4’23’’3; 6 ª la staffetta maschile 4×50 mista (Parini, Surian, Ferrara, Rondanin) in 2’44’’4; 9 ª la staffetta maschile 4x 50 mista (Culatti, Orlando, Rizzo, Sheu) in 3’01’’5; 6 ª la staffetta  femminile 4×50 stile libero (Bombonato, Bertucci, Brancalion, Ingegneri) in 3’00’’5.

Esordienti A: Martina Zago 10 ª nei 50 farfalla in 39’’1 e 29 ª nei 100 stile libero in 1’11’’5;  Michele Pellegrini 6° nei 50 farfalla in 35’’7 e 14° nei 100 stile libero in 1’11’’5; Matteo Tagliacollo 4° nei 50 farfalla in 34’’3 e 20° nei 100 stile libero  in 1’14’’4; Luca Zaghi  9° nei 50 farfalla in 37’’3 e 23° nei 100 stile libero in 1’15’’9; Gabriele Tomi 6° nei 100 stile libero in 1’07’’1 e 8° nei 200 dorso in 2’58’’; Alessio Marchetti 17° nei 100 stile libero in 1’12’’7 e 4° nei 100 misti in 1’22’’7 ;  Margherita Marzari 21 ª nei 100 stile libero in 1’18’’3 e  11 ª nei 1000 misti in 1’30’’3; Aurora Giunta  26 ª nei 100 stile libero in 1’21’’6 e 13 ª nei  100 misti in 1’31’’5

C.S.



Articoli correlati


Ottimo esordio internazionale di Giulia Maggio
Esordienti Rovigonuoto in luce a Campodarsego
Uguali diversamente sbancano Vicenza
Ai regionali argento per Roberta Corazza
Valentina Maggio sfiora il podio
Bene i Master rodigini ai mondiali