Home » nuoto, scuola

Provinciali studenteschi di nuoto: i campioni

15 aprile 2016 Stampa articolo

 

staffetta
Va in archivio tra gli applausi anche la fase provinciale dei Campionati studenteschi di nuoto. Mercoledì mattina al Polo natatorio di Rovigo sono scesi in vasca ragazzi di ben 8 istituti della provincia. Cinque le scuole medie: “Casalini” e “Parenzo” di Rovigo, Badia Polesine, Lendinara e Polesella. Tre quelle superiori: liceo “Celio-Roccati” di Rovigo, Itis “Viola-Marchesini” di Rovigo e Itc Porto Viro.

Ben presto la temperatura dell’acqua ha iniziato a salire con le prime gare di giornata dedicate alla categoria Cadetti/e. Nei 50 metri dorso doppia vittoria per la scuola media di Polesella che ha toccato per prima la piastra sia nella prova maschile che in quella femminile grazie a Lorenzo Masiero e Virginia Carnemolla. Bis della “Parenzo” nei 50 rana con i successi di Gabriele Tomi e Alice Guerriero. Polesella è tornata a dominare nei 50 farfalla grazie alle vittorie nelle rispettive gare di Kevin Bonavigo e Anna Tosini.

I 50 stile libero hanno portato i primi punti pesanti alla “Casalini” per merito di Emanuele Fiorucci in campo maschile, mentre tra le femmine a mettere tutte in riga è stata Giulia Maggio della scuola media di Lendinara. Le staffette 4×50 stile libero si sono chiuse con le vittorie delle Cadette di Polesella (con due quartettistaffetta della “Parenzo” a completare il podio) e dei Cadetti della “Casalini” (seguiti da Polesella e “Parenzo”).

Tra gli Allievi, i 50 metri dorso hanno visto Lucrezia Borgato del liceo “Celio-Roccati” aggiudicarsi la gara femminile e Alessio Fiorucci dell’Itis “Viola-Marchesini” quella maschile. Altro acuto per il liceo rodigino nei 50 metri rana con Francesca Maso, mentre la prova maschile ha visto Giovanni Polato dell’Itis di Rovigo avere la meglio su Emanuele Coccia dell’Itc Porto Viro (piazzatosi secondo anche tra le Allieve con Adele Allegro). Primo tocco ai 50 farfalla per Gaia Dalla Pria del “Celio-Roccati” e nuovo successo in campo maschile per l’Itis con Luca Paulon.

Gli stessi due istituti si sono spartiti anche il bottino nei 50 stile libero: Agnese Romanin del “Celio-Roccati” ha vinto la gara Allieve, Enrico Zurma del “Viola-Marchesini” quella Alllievi, con gli studenti dell’Itc di Porto Viro a completare in entrambi i casi il podio. La staffetta 4×50 mista femminile ha portato altri punti ai liceali rodigini; seconde le ragazze di Porto Viro che hanno racimolato qualcosa anche nella 4×50 stile libero (divenuta nell’occasione 6×50). Entrambe le staffette maschili sono state vinte dai team dell’Itis di Rovigo.

 

 

C.S.



Articoli correlati


L'talia Junior conquista il titolo europeo in acque libere
Propaganda Rovigonuoto in gran spolvero
Rovigonuoto sul podio a Monastier
È partita da Bosaro l’edizione 2017 del “Pinocchio in bicicletta”.
Si è spenta Cristina Casotto
Bene ai regionali la Rovigonuoto