Home » vela

Trans Benaco, importanti novità per l’edizione del trentennale

Appuntamento il 2 e 3 luglio con un nuovo percorso
18 aprile 2016 Stampa articolo
Trans BenacoLimone sul Garda – Aria di novità sul lago di Garda per la trentesima edizione della Trans Benaco Race Cruise, il tradizionale appuntamento velico organizzato dal Circolo Nautico Portese che ogni anno richiama l’attenzione di centinaia di appassionati.
In calendario per il primo weekend di luglio, l’edizione numero trenta di questa classica gardesana vedrà – grazie alla collaborazione con North West Garda Sailing – un percorso totalmente rinnovato, che partirà da Portese e farà rotta verso Limone. Qui le imbarcazioni troveranno ormeggio e riparo presso un campo boe dedicato, mentre armatori ed equipaggi saranno attesi da una serie di eventi di intrattenimento. Il giorno successivo partenza da Limone per far ritorno a Portese per la tappa conclusiva.
Con l’edizione di quest’anno – commenta il presidente del Circolo Nautico Portese Francesco Tirelli – sperimenteremo una prima vera collaborazione tra circoli gardesani sulla base dell’intesa sviluppata con North West Garda Sailing per un evento così importante.  L’obiettivo comune è quello di far Trans Benaco (2) crescere il più possibile questa regata, facendola diventare una competizione di richiamo internazionale nel breve periodo. La volontà del comitato organizzatore è quella valorizzare non solo l’aspetto sportivo della manifestazione, ma anche quello turistico: proprio per questo motivo stiamo preparando una serie di eventi che faranno da cornice alla regata e animeranno le banchine grazie allo sviluppo di sinergie con le amministrazioni comunali e con altre associazioni sportive e culturali locali coinvolte anch’esse in ciascuna delle locations che ospiteranno la manifestazione“.
La collaborazione con il Circolo Nautico Portese per organizzare la Trans Benaco – dichiara il presidente del North West Garda Sailing Andrea Corsato – nasce dalla volontà comune di creare una festa della vela gardesana sia in acqua che a terra per coinvolgere proprio tutti. Voglio ringraziare l’Amministrazione Comunale di Limone sul Garda in particolare nella persona del Sindaco Franceschino Risatti che ha sempre creduto nelle nostre iniziative e supportato alla realizzazione dei nostri obiettivi. Anche per la Trans Benaco il Comune di Limone ha contribuito a piene mani predisponendo un campo boe in grado di ospitare in tutta sicurezza le oltre ottanta imbarcazioni previste. Ma non solo, ci ha messo a disposizione il lungo lago e le attrezzature per poter organizzare la festa di sabato sera (2 luglio) nella quale coinvolgere anche tutti gli ospiti di Limone sul Garda. Sono sicuro che i trent’ anni di questa bellissima regata saranno l’inizio e la nascita di qualcosa di nuovo, di un Format che renda omaggio al Garda in tutta la sua bellezza.
In attesa della pubblicazione del sito della manifestazione, destinato a diventare un vero e proprio contenitore multimediale della kermesse, il comitato organizzatore ha creato una pagina facebook visibile all’indirizzo facebook.com/transbenaco ed un profilo twitter sempre aggiornati con notizie e curiosità.
La Trans Benaco Race Cruise è organizzata dal Circolo Nautico Portese e dal North West Garda Sailing.Trans Benaco (3)

C.S.



Articoli correlati


Pubblicato il bando di regata del 40esimo Campionato Invernale
ChioggiaVela cambia rotta
Concluso il Campionato di Primavera, tutti i vincitori
Trans Benaco Cruise Race
Campionato Nazionale Ufo 22, la vittoria va a GMT Econova di Giorgio Zorzi
Snipe, nel weekend a Chioggia il 62° Campionato Adriatico