Home » nuoto

Fiorucci, Maggio, Guerriero, Lugli nell’élite delle gare di fondo

20 aprile 2016 Stampa articolo

Guerriero - Maggio - LugliSi sono conclusi  a Riccione i campionati italiani di categoria e assoluti di nuoto di fondo con Rovigonuoto che si conferma  nell’élite nazionale di questa specialità. I  risultati vanno letti anche nell’ottica delle differenze tra le gare indoor e le gare estive in acque libere. Nelle  indoor le condizioni del tempo non cambiano, vi sono le virate che consentono di respirare ed interrompere lo sforzo, non c’è una rotta da scegliere e non ci sono né vento contrario o favorevole e le onde. Gli atleti della Rovigonuoto, come detto, si sono difesi al meglio  confermandosi sia nel settore maschile sia in quello femminile,Fiorucci Alessio (1) tra i primi dieci atleti italiani e con grandi possibilità di riconfermare il titolo italiano giovanile a squadre nel settore femminile ai campionati italiani giovanili di nuoto in acque libere. La forza delle biancazzurre è confermata dalla classifica a squadre che pone al quarto posto ad un solo piccolissimo punto dal podio.   Ludovica Lugli nella categoria Juniores ha sfiorato il podio giungendo al quarto posto nella gara dei 5 km  nuotando in 1h 00’48’’98.

Giulia Maggio nella categoria Ragazzi 2002 si è classificata in un eccellente  sesto posto nella gara dei 3 km nuotando in 36’06’’36.

Alice Guerriero  nella categoria Ragazzi 2002  si è classificata in un ottimo ottavo posto nella gara sui 3 km nuotando 36’28’’00.

Alessio Fiorucci nella categoria si è classificato nella categoria Junior all’ottavo posto  nella gara dei 5 km in 56’52’’53.

C.S.



Articoli correlati


Memorial Daniele Severi, un successo!
Master Rhodigium nuoto 2006 sul podio a Trieste
Rovigonuoto, ancora successi
Rovigonuoto sul podio con gli assoluti
Bene i Master rodigini agli italiani Herbalife
Bene i Master rodigini ai mondiali