Home » Podismo

Al via la settima edizione del circuito Adriatic Lng

il Circuito raggiunge Rovigo
21 aprile 2016 Stampa articolo

conf stampa 1Rovigo –  E’ stata presentata ieri, nei locali della Provincia di Rovigo, la settima edizione del Circuito Adriatic LNG. A presentarlo: Maurizio Preti, ideatore e organizzatore, Lisa Roncon di Adriatic LNG e le rappresentanze delle amministrazioni locali coinvolte.

“Presentiamo la settima edizione del Circuito Adriatic LNG, un evento sportivo nato con noi e al quale, con orgoglio, abbiamo voluto dare il nostro nome. Adriatic LNG è una realtà produttiva integrata nel territorio, e siamo convinti che questo tipo di eventi rappresenti un’importante opportunità di sviluppo favorendo sinergia tra i Comuni del Delta e coniugando lo sport con la promozione del nostro territorio. In questi sette anni il Circuito Adriatic LNG è diventato un appuntamento dell’agenda podistica del Polesine registrando un numero sempre maggiore di partecipanti”, afferma Adriano Gambetta, responsabile della base di terra di Adriatic LNG, la società che gestisce il terminale di rigassificazione al largo delle coste venete. “A questa edizione si aggiunge una nuova tappa nel capoluogo di provincia: il Memorial Paolo Fantinato che porterà a Rovigo campioni del podismo internazionale. Porgiamo il nostro più sincero augurio a tutti gli atleti, alle amministrazioni comunali, ai volontari e agli organizzatori con cui condividiamo i valori positivi e l’energia che uno sport come la corsa riesce a trasmettere”.

 Maurizio Preti organizzatore e ideatore del Circuito illustra l’edizione 2016:
Abbiamo chiuso lo scorso anno con numeri esaltanti che hanno portato più di 5000 presenze nel circuito nelle complessive 8 tappe, con un indotto di circa 10mila persone che si sono recate nel Delta per seguire le gare; molti di questi sono tornati per visitare ancora il nostro territorio.
Per questa 7° edizione l’obiettivo sarà quello di aumentare ancora la partecipazione, cosa che sono certo avverrà, anche perché gli appuntamenti quest’anno sono 9. Abbiamo già parecchie adesioni per le prime quattro tappe, da quest’anno infatti è possibile iscriversi online a tutte le gare già da ora su www.podistitagliolesi.it/iscrizioni-circuito-adriatic-lng-2016

Confermate tutte 8 le tappe dell’anno scorso più la prima edizione del Memorial  Paolo Fantinato che si svolgerà sabato 1 ottobre a Rovigo,in piazza Vittorio Emanuele valida come gara jolly.
Nell’ambito di questo appuntamento si svolgerà una gara internazionale ad inviti per atleti  di fama mondiale e olimpionica.     20160420_125220

Il programma:

-Prima tappa domenica 24 aprile a Corbola con la “9 Su e so per i arzi d’Po”,
-Seconda tappa a Porto Viro domenica 8 maggio “20° Correre in Pineta”,
– Terza tappa il 29 maggio a Taglio di Po con la 39° “Quattro passi per el Tajo”,
– Quarta tappa a Porto Viro venerdì 29 luglio in notturna per il “6° Omaggio alla Serenissima”.
– Quinto appuntamento venerdì 19 agosto, sempre in notturna, ad Adria con la 20° “Su e xo per i ponti”.
– Sesta tappa domenica 4 settembre a Porto Tolle con la 13° “Corri nel Delta”.
– Settima tappa a Rovigo sabato 1 ottobre per il primo “Memorial Paolo Fantinato” gara jolly, nella quale verranno assegnati  10 punti in classifica a tutti gli atleti partecipanti che concluderanno le gare dei 5000 metri in linea e alla internazionale ad invito in circuito.
– Ottava tappa Il 9 ottobre a Loreo, la 10° “Camminata tra calli e riviere” e
– Nono ed ultimo appuntamento domenica 16 ottobre a Cavarzere  per il 9° “Memorial Giampietro Banzato” dove si svolgeranno le premiazioni finali del Circuito Adriatic LNG.
La manifestazione è nata per avvicinare sport e turismo, per far conoscere con i percorsi delle nostre varie manifestazioni alcuni tra i punti più suggestivi del Parco del Delta del Po, zone che difficilmente si potrebbero ammirare se non di corsa.
Abbiamo avuto riscontro di tanti atleti che tornano nelle nostre zone invogliati dalle caratteristiche del territorio, incrementando il turismo locale” afferma Maurizio Preti “Come organizzazione di tutte le 9 tappe abbiamo sempre incluso nei premi di gara tutti prodotti tipici locali del territorio del Delta, per farli conoscere anche ad atleti provenienti da altre regioni. Abbiamo notato in questi 6 anni del Circuito che, al di là dei numeri di presenze, è aumentata la qualità dei partecipanti, con la presenza di atleti d’elite a livello internazionale, in alcuni casi abbiamo avuto la partecipazione di atleti olimpionici. Volevo ringraziare Adriatic LNG nelle figure del direttore Adriano Gambetta e la dottoressa Lisa Roncon per aver creduto fortemente e supportato già dalla prima edizione questa mia idea del Circuito, ed essere sempre presenti ai nostri appuntamenti, senza di loro questo progetto non sarebbe mai andato in porto.
Ringrazio infine tutti gli amministratori dei comuni del Delta interessati, molti dei quali si adoperano in prima persona sul campo per il buon esito delle manifestazioni
”.

Per info: Maurizio Preti 333 8984725 – ASD Gruppo Podistico – Porto Viro
www.podistitagliolesi.it/iscrizioni-circuito-adriatic-lng-2016

C.S.



Articoli correlati


La Bice.run "Xmas Edition" mette la quinta
Venti africani all'Half Marathon Rovigo
PrettyRun, il cambiamento va di corsa…
Presentata la notte della “Serenissima”
La CorriXRovigo si riprende il centro storico
Weekend di corsa a Bibione con la 10 miglia internazionale e la marcia in rosa