Home » Ciclismo giovanile

Bosaro Emic, a Stanghella l’argento è rosa

Francesca Pittalis sul secondo gradino del podio
25 aprile 2016 Stampa articolo

 

Bosaro Emic: Giovanissimi G2La Bosaro Emic del presidente Fortunato Saltarin, ha partecipato al 1° Trofeo “Amici della bicicletta”, nel circuito posto all’interno del centro cittadino di Stanghella, sfidandosi con oltre 160 piccoli atleti provenienti da tutto il Veneto.

Anche per questa domenica il Gruppo Ciclisti Bosaro Emic si e dovuta presentare a ranghi ridotti, ciò non toglie che anche questa domenica ci sono stati degli esordi e delle conferme tra i neo tesserati. Nella G1 maschile ottima prova di Mattia Quagliata che, confermando quanto di buono fatto nella prima gara, si comporta bene anche questa volta terminando la gara nella parte alta della classifica.Luca Destro

Nella G2 esordio assoluto per Angelo Osti che con Filippo Sturaro e Leonardo Franzoso forma un trio di giovani combattenti, che, nonostante la scarsa esperienza, per Filippo e Leonardo era la seconda gara, terminano la competizione della loro categoria nel gruppo di testa.

Pietro Ferro- Massimo StruraroNella G3 Luca Destro, al terzo anno di gare, grazie una splendida prova chiude all’ottavo posto di categoria, dopo aver lottato per il podio sino a due giri dal termine, conducendo il gruppo per lunghi tratti.

Nella categoria regina, la G6, arrivava l’unico podio di giornata con Francesca Pittalis, che centra la seconda piazza d’onore, rimFrancesca Pittalisanendo estromessa dalla vittoria finale a causa di una partenza difficoltosa che le ha impedito di recuperare sulla vincitrice di giornata, e con Pietro Ferro che sino all’ultimo giro rimane con il gruppo di testa attardandosi sul finale ed anticipando, comunque, Massimo Sturaro.

C.S.



Articoli correlati


Bosaro Emic, Giovanissimi in evidenza a Concadirame
Bosaro Emic, pioggia di medaglie in terra emiliana
Bosaro Emic raccoglie meno di quanto seminato
Bosaro Emic mattatori a Stanghella con i Giovanissimi
Il giovanissimo Davide Coltro si bissa.
Il 3° Trofeo “Commercianti La Piazza” ha fatto centro