Home » Rugby, serie C

Frassinelle perde di misura dal Rovigo

25 aprile 2016 Stampa articolo

CADETTAvsFRASSIaprileG2Il Biscopan Frassinelle si congeda dal campionato con una sconfitta per 18 a 17 contro Rovigo, maturata al termine di una sfida combattuta e diversa dal copione andato in scena nella sfida d’andata. Subito in avanti i galletti in avvio di gara che segnano una meta dopo pochi minuti dal fischio, d’inizio, poi i rodigini reagiscono e chiudono il primo tempo in vantaggio con il parziale di 15 a 5. Alla ripresa il Frassinelle accorcia le distanze grazie a due marcature, ma Rovigo guadagna un calcio di punizione e termina la gara con il risultato finale di 18 a 17.Antonio Romeo

«Al termine del primo tempo ci siamo guardati negli occhi negli spogliatoi e abbiamo fatto chiarezza sul match – il racconto di coach Antonio Romeo -. Poi nella ripresa abbiamo reagito. Peccato non esserci riusciti – continua Romeo -. Sapevamo che non sarebbe stata una partita facile, ma ci abbiamo comunque provato. Complimenti al Rovigo. La nostra stagione finisce così, potevamo ottenere qualcosa di più, ma siamo comunque soddisfatti».

Dario DardaniL’ultimo pensiero Romeo lo dedica a tutti coloro che hanno lavorato duramente e in silenzio durante questa stagione, favorendo così i compiti dello staff tecnico e in generale il lavoro della società gialloblu. «A nome mio e di Dario vogliamo ringraziare tutti i componenti del Rugby Frassinelle i quali, lontani dai riflettori, hanno svolto un grande lavoro per tutti noi. Dal direttore sportivo Mattia De Gaspari a Riccardo Cappellozza, dal fisioterapista a tutti membri della società. Grazie!».

Soddisfatto il tecnico Pedrazzi per il gioco espresso da parte di tutta la squadra: «Mi sono

complimentato con tutti i ragazzi per la loro prestazione di oggi- ha commentato l’allenatore- hanno giocato con tenacia e cuore per tutto il match, mantenendo la giusta freddezza nei momenti critici”. Anche l’head-coach Joe McDonnell, in contatto telefonico da Mosca dove si trova con la RR Delta, si è complimentato con suoi giovani Bersaglieri che, dall’inizio dell’anno, hanno fatto notevoli progressi.

ROVIGO: Mete: Pasini, Davin, Scanavacca

Trasformazione: Davin

Calcio di punizione: Davin

Formazione: Luca Pavarin, Francesco Scanavacca, Giulio Banzato, Francesco Pravato, Nicola Piombo, Daniel Pasini, Marco Davin, Nicola Gasparetto, Nicholas Cominato, Tommaso Marra, Alberto Bolognesi, Marco Pavarin, Nicola Rossi, Nicholas Falletti, Ermanno Trovade, Elia Cavraro, Nico Nicoli, Elia Dolcetto. Allenatore: Roberto PedrazziCadettavsFRASSIAprileG1

 

C.S.



Articoli correlati


Il week end della Monti Rugby Junior
Rugby Rovigo test match a Colorno
Rugby Rovigo alla sfida con la leader Calvisano
Rugby Rovigo in trasferta a Piacenza
Le amichevoli della Rugby Rovigo
Rugby Rovigo terzo al Trofeo Pedrini