Home » Rugby giovanile

Monti Junior Rovigo travolgente

26 aprile 2016 Stampa articolo

U18vsVIADANAaprileG3
UNDER 18 PROGETTO BASSO VENETO RR DELTA

Girone Elite:

FASI FINALI NAZIONALI

VIADANA vs ROVIGO 0-62

Domenica 24 aprile ha visto impegnati i giovani Rossoblu in trasferta allo Stadio Zaffanella a Viadana. Seconda giornata della Fase Nazionale, una partita attesa per verificare la continuità della squadra, dopo il derby interno con il Petrarca. I giovani Bersaglieri scendono in campo determinati, con grande concentrazione, intenzionati a portare a casa 5 punti. Subito dopo il fischio d’inizio, i Rodigini recuperano palla all’altezza dei propri 22 metri, pallone che passa tra le mani di tutti i U18vsVIADANAAprileG1Rossoblu e viene depositato oltre la linea di meta. Da qui in poi ci sono solo i giovani Bersaglieri a fare gioco, con un netto dominio del pacchetto rossoblu e tre mischie su introduzione Viadana rubate, blocco di ogni azione avversaria e rilancio dell’attacco. Al 27’ del primo tempo arriva già la quarta meta che vale il bonus, la prima metà di gara si conclude con il parziale di  0 -34. Nel secondo tempo i Bersaglieri mantengo alto il livello di concentrazione, grande merito dei cambi che tengono alta l’intensità e il ritmo di gioco, dimostrando di meritarsi a pieno titolo il posto in questo gruppo. Finale allo Zaffanella 0 – 62. Adesso testa alla prossima impegnativa trasferta di domenica 1 Maggio alle ore 14.30 a Milano. Formazione: Mattia Andreotti, Elia Zampolli, Francesco Modena, Fernando Ottoboni, Andrea Franchini, Michelangelo Biondelli, Riccardo Loro, Francesco Baggio, Niccolò Taddia, Nicola Zampolli, Elia Venco, Thomas Parolo, NicolaPomaro, Filippo Cadorini, Matteo Bellettato, Mattia Merlo, Riccardo Scarparo, Alberto Baccini, Leonardo Vianello, Juan Martin Ramirez, Edoardo Teneggi, Jacopo Boscolo. Allenatore: Alessandro Lodi

U18vsVIADANAG2aprile

UNDER 16 PROGETTO BASSO VENETO

Girone Elite:

PAESE vs ROVIGO 14-57

L’Under 16 Monti RR Junior  supera in trasferta il Rugby Paese e conclude in testa il girone Elite del triveneto, aggiudicandosi la Coppa Serenissima e guadagnandosi l’accesso alle fasi finali del campionato italiano di categoria. La partita é stata a senso unico, netta la superiorità tecnica ed atletica dei Rodigini sui Trevigiani che, già nelU16vsCUSVEaprileG2primo tempo, subiscono 6 mete tutte trasformata da Borin. Risultato parziale 42 a 7 per i Rossoblu. Nella seconda frazione il Paese, mai domo, rallenta il ritmo dei Rodigini, onorando in pieno il proprio motto, “si può anche perdere ma l’avversario, la vittoria, se la deve sudare”. Punteggio finale 57 a 14. Eccezionale il campionato dei Rossoblu, ci sono volute 17 vittorie su 18 partite di cui 13 con bonus, per piegare, solo all’ultima giornata, avversari di valore quali Valsugana Padova e Benetton Treviso sopra tutti. Grande lavoro dei coach Matteo Ballo, Joe McDonnell e del preparatore atletico Simone Farina, che hanno trasformato un gruppo di ragazzi molto promettenti in ottimi atleti dentro e fuori dal campo, ma soprattutto un plauso va ai giocatori stessi che,  guidati dal capitano Matteo u16vsCusVEaprileG Moscardi hanno lavorato duro con impegno e umiltà per tutto l’anno.   Al ritorno da Paese i ragazzi hanno trovato con gradita sorpresa: un “quarto tempo” organizzato dai genitori ospitati dalla Club House del Battaglini. Prossimi appuntamenti, il Torneo Aldo Milani e poi, il doppio confronto con il CUS Milano per la semifinale della coppa “Lodigiani”, valevole per il titolo italiano under 16 Mete: Carcangiu, Moscardi, Borin, Biondi R., Visentin G., Visentin A. (2), Marra. Trasformazioni: Borin (7) Calcio piazzato: Borin (1) Formazione: Leonardo Marra, Riccardo Biondi, Leandro Ramirez, Paolo Uncini, Filippo Carcangiu, Luca Borin,  Andrea Visentin, Matteo Moscardi, Francesco,Costantini, Stefano Lugato, Alberto Rubello, Giovanni Visentin, Marco Carretta, Jacopo Tellarini, Elia Roncon, Brando Bragante, Riccardo Berto, Alessandro Vanzan, Alberto Biondi, Nicholas Bordin, Manuel Vegro. Allenatori: Matteo Ballo, Joe Mc Donnell Preparatore atletico: Simone Farina.

Girone 3:

U16vsPAESEAprileG3ROVIGO vs CUS VERONA 27-19

Positiva la prestazione dei Rodigini che si impongono sul Cus Verona con il punteggio finale di 27-19. Mete: Quaglio, Zanovello (2), Gallimberti, Rondina Formazione: Alberto Marzolla, Martino Benà, Michele Gallimberti, Enrico Pavan, Davide Farinatti, Giacomo Cherubin, Riccardo Longhin, Skandar Mhetli, Enrico Silvestrin, Samuele Rondina, Nicolò Quaglio, Alessandro Serra, Matteo Zanovello, Riccardo Paparella, Matteo Marzolla, Marco Caobianco. Allenatore: Emanuele Pegoraro Girone 5: MIRANO vs ROVIGO 33-0 Sotto una pioggia battente e con un forte vento, il Rovigo subisce la superiorità avversaria e rimane nella propria metà campo per i primi 30′ di gara, terminando con il parziale di 28 a 0 per gli avversari. La ripresa vede i nostri più grintosi e motivati ma nei momenti topici commettono diversi errori che vanificano le azioni da meta. Il match termina con il risultato finale di 33 a 0 per il Mirano. Formazione: Bertomoro, Traverso, Grigolo, Montin, Chirino, Caterini, Crescenzio, Greggio, Oselladore, Montin, Legnaro,  Bruscagin , Andrioli, Zorzi , Pizzo, Morato, Queruli, Bin, Tresoldi Allenatore: Claudio MartinelliU16vsPAESEAprileG1

C.S.



Articoli correlati


Week end della Monti
L'Under 14 del Frassinelle vince facilmente contro il Checco Camposampiero
Torneo di minirugby Memorial Suriani: un successo
Giovanili del Rugby Villadose sugli scudi
Il week end della Monti Rugby Rovigo Junior
Fulvia Tour Rugby Villadose batte anche i Leoni del Nord Est