Home » flat track, Motori

Marzotto vince a Lonigo gara uno flat track

27 aprile 2016 Stampa articolo

Lonigo - FlatTrack- camp. Italiano 1 Marzotto - CecchiniLONIGO (Vicenza) – Il campionato 2016 del Flat Track si apre a Lonigo, sull’ovale di Santa Marina, con il successo del pilota di casa Vittorio Emanuele Marzotto che mette in riga tutti in semifinale e in finale relegando il campione italiano in carica Cecchini al secondo posto.

Hanno preso il via 18 piloti tra cui la diciottenne Jessica Vesprini, figlia di Fabrizio pluri campione italiano e mondiale di questa specialità che in questa occasione si piazza al terzo posto.

Nelle due manche di qualifica che Francesco Cecchini ha disputato con Marzotto ha preceduto il pilota leonicene che però ha avuto la meglio su di lui nella semifinale e nella finlissima

Si qualificano per la finalissima Vesprini, partirà in prima corsia,Lonigo - FlatTrack- camp. Italiano 1 (55) Cecchini, seconda corsia, Marzotto, in terza, ed infine Andreotti, in quarta. Al via Marzotto scatta subito davanti a tutti, alla prima curva si trova affiancato ad Andreotti, alle loro spalle Vesprini e Cecchini. Vesprini riesce a superare Andreotti e si mette all’inseguimento di Marzotto. Al quinto giro Cecchini supera Vesprini cercando poi di mettere nel mirino Marzotto, ma il pilota di casa prosegue la sua gara senza errori o sbavature e prende la bandiera a scacchi con un discreto margine sugli inseguitori.

Lonigo - FlatTrack- camp. Italiano 1 (10)A fine gara visibilmente soddisfatto Marzotto ha ringraziato lo staff, il suo fotografo Tecchio e in particolare Niccolò Bulega compagno di traversi nel Ranch La Biscia di Tavullia di valentino Rossi.

Soddisfatta la giovane Jessica Vesprini che ha conquistato un punto, mentre a Cecchini va un po’ stretto il secondo posto.

Per il secondo round dell’italiano si dovrà attendere il 10 luglio, si correrà nel veronese a Badia Calavena e dopo sei giorni è in programma la prima delle tre finali della Flat Track Cup a Marianske Lazne, Repubblica Ceca.

Classifica: 1-Vittorio Emanuale Marzotto punti 20; 2-Cecchini 21; 3-Fabrizio Vesprini 21; 4-Andreotti 19; 5-Gabellini 16; 6-Buzzi 8; 7-Borgiotti 13; 8-De Marchi 12; 9-Mengoni 12; 10-Galletti 11; 11-Compri 6; 12-Grandi 7; 13-Marchina 10; 14-Messina 6; 15-Martinelli 4; 16-Villamagna 3; 17-Jessica Vesprini 1; 18-Calamita 0

no images were found

C.S.



Articoli correlati


Il pilota Massimo Rossi perde la vita in Germania
Covatti conquista il titolo italiano
Luise fa suo l'Adria 2017 nel nome di Mario Sette
Sarto e Mancini ad Adria out con il cambio rotto
Automotive Masterpieces e museo Mille Miglia presentano la mostra "90 anni. 1000 Miglia"
Le Kawasaki conquistano Donington Park