Home » Rugby giovanile

Il Milani ai nastri di partenza

29 aprile 2016 Stampa articolo
Trofeo Milani 2015 027Massimo Giovanelli, storico capitano della Nazionale che si guadagnò l’ingresso nel Sei Nazioni, Stefano Bordon scudettato con la Rugby Rovigo e Sergio Zorzi, tutti sostenitori dell’associazione ‘Terre Ovali’, saranno domenica 1 maggio 2016 allo stadio Battaglini con Edoardo Ugo Gori per premiare i ragazzi.
Rovigo – Il kick off della 42esima edizione del Torneo Aldo Milani è previsto per le ore 14 di sabato 30 aprile, teatro della prima giornata gli stadi di Badia Polesine, Frassinelle e Villadose. I vincitori della scorsa edizione, la Monti Junior Rovigo Under 16, tenteranno di fare il bis in un anno particolare. I rossoblu infatti stanno lottando per il titolo Nazionale, capitan Moscardi e compagni sono in grande forma, ed attualmente sono la più forte squadra del Veneto della stagione 2015-2016. Il Rovigo comincerà da Villadose la scalata al torneo scendendo in campo alle 14 con il Castellana, a seguire Mogliano (Lions Xv) vs Belluno, Castellana vs Appia Roma, Belluno vs Genova, Appia Roma vs Monti Rossoblu (16,40) e Genova vs Mogliano. A Frassinelle, sempre dalle 14, esordio col botto tra Benetton Treviso e Fiamme Oro Roma, a seguire la Monti Rossa con il Vicenza (14,40), Fiamme Oro vs Rubano, Vicenza vs Milano, Rubano vs Benetton e Milano con la Monti Rossa.
A Badia Polesine un girone di ferro con i padroni di casa che esordiscono alle 14 con il San Donà, a seguire i sudafricani dei Buffalo’s che se la vedranno con il Mirano, poi in campo alle 15,20 San Donà vs Sud Tirolo. All’interno della manifestazione, nello stadio di via Martiri di Villamarzana, è previsto alle 16 un incontro dimostrativo tutto al femminile con le Birbe, poi dalle 16 e 40 ancora Torneo Aldo Milani con Mirano vs Verona, Sud Tirolo vs Badia, Verona vs Buffalo’s.
Da qui usciranno gli accoppiamenti per i gironi di domenica 1 maggio, dalle 9 del mattino tutti in campo allo stadio Battaglini dove alle 15 è previsto l’ingresso sul centrale delle Under 6 di Rovigo, Badia Polesine, Frassinelle e Villadose. A seguire le finali e le premiazioni con grandi campioni della palla ovale. Hanno confermato la loro presenza anche Massimo Giovanelli, storico capitano della Nazionale che si guadagnò l’ingresso nel Sei Nazioni, Stefano Bordon, scudettato con la Rugby Rovigo, e Sergio Zorzi, tutti sostenitori dell’associazione ‘Terre Ovali’. Edoardo Ugo Gori, mediano di mischia della Nazionale e del Benetton Treviso consegnerà il premio intitolato a Nicola Perin, al miglior mediano di mischia della manifestazione, il più combattivo e tenace.

Si gioca sabato 30 aprile dalle 14 a Badia Polesine, Villadose, Frassinelle
Domenica 1 maggio tutte le squadre giocheranno al Battaglini dalle ore 9

Le premiazioni sono previste alle 16 e 30

Gironi  
Campo di Badia:
Girone A: Rugby Badia, Rugby San Donà e Rugby Sud Tirolo. 
Girone B: Buffalo’s, Rugby Mirano e Centro Formazione Valli dell’Adige.

Campo di Frassinelle girone C: Rugby Benetton, Fiamme Oro Roma e Rugby Rubano. 
Girone D: Monti Rossa, Rugby Vicenza e Asr Milano.

Campo di Villadose, girone E: Monti RossoBlu, Rugby Castellana e Appia Roma. 
Girone F: Lions Xv, Centro Formazione Dolomiti e Rugby Genova.

Vincitore dell’ultima edizione Monti Junior Rovigo Under 16

Altri premi del torneo

30^ TARGA  “VITTORIO BORDON (BISO)”
Vittorio Bordon, detto Biso, è stato per molti anni giocatore  della Rugby Rovigo e compagno di squadra di Aldo Milani

22^ TARGA “STEFANO CASOTTI”
(alla squadra migliore realizzatrice intesa non solamente come quantità di punti segnati, ma anche come qualità delle marcature stesse) Come in ogni edizione i compagni di squadra di Stefano, desiderano rendere  omaggio al loro grande amico consegnando questo premio sportivo a un club intero per rievocare i bei momenti di sport vissuti insieme al loro grande amico.

19° TROFEO FAIR PLAY – PANATHLON
(alla squadra o alla persona autore  di un gesto degno del miglior fair play) Il premio, istituito dal Panathlon di Rovigo,  viene intitolato al Dott. Antonio Ricchieri, indimenticato  Presidente del Panathlon Club cittadino.

17^ TARGA “PAOLO CESARO”
(al miglior numero 8 del Torneo) Il Premio, offerto dal Rugby Club “Bersaglieri” S.Sisto, è dedicato ad un supertifoso della Rugby Rovigo il quale, pur abitando in provincia di Treviso, non ha mai perso una trasferta con il Club a seguito della squadra del Cuore.

16° TROFEO “ANDREA DAL MARTELLO”
(al miglior trequarti ala) Gli amici, compagni di squadra, con questo trofeo vogliono ricordare la sua giovinezza stroncata.

12° TROFEO “LE FELCI D’ORO”
(alla squadra miglior realizzatrice) Il Club Le Felci d’Oro di Rovigo (ex rugbisti appartenenti  alle forze di Polizia) consegnerà il trofeo alla squadra  che segna più mete. I risultati e classifica sul sito: www.felcidoro.it

8^ EDIZIONE  TARGA CIAR
(giocatore più giovane  del torneo)

1^ EDIZIONE  TARGA NICOLA PERIN
(Il più tenace e combattivo mediano di mischia del torneo)

C.S.



Articoli correlati


Il week end del minirugby Frassinelle
L' Under 14 di Zanconato e Malaman protagonista del primo impegno del 2017
Fulvia Tour Rugby Villadose batte anche i Leoni del Nord Est
Rugby Villadose Junior bene domenica a Cittadella
Torneo Milani: molti i premi in palio
Under 14 Frassinelle cede al Pieve di Soligo