Home » Karate

Tris di podi per la Sen Shin kai

Elena e Mario Rovesi e Mattia Cavallaro a medaglia al 15° Open di Toscana
12 maggio 2016 Stampa articolo

Podio Mario RoversiFollonica- Al 15° Open di Toscana, importantissimo evento federale, dove gli atleti più forti si contendono i piazzamenti migliori, la scuola di karate ASD Sen Shin Kai Rovigo, ha dato filo da torcere agli avversari più agguerriti, dimostrando ancora una volta superiorità tecnica ed atletica. Numerosi I karateka giunti da tutta Italia e dall’estero, ma sono bastati tre rodigini per occupare tre podi in tre diverse categorie.

Nei Master maschili over 50, lo stesso maestro Mario Roversi, ha dato ancora una volta lezione di stile agli avversari, superando tutti i turni 5-0 ed intascando il primo oro della stagione 2016.

Grandissimo risultato per Mattia Cavallaro tra i Senior maschili, dove dopo una travolgente fase eliminatoria, incappa nell’avversario più accanito, che lo costringe a rinunciare alla corsa per l’oro. L’atleta rodigino, si lancia in una grande rimonta che lo vede primeggiare sui finalisti per il terzo posto, aggiudicandosi un meritatissimo bronzo.

La giovane Emma Orsetti, deve fermarsi al primo turno a causa di un piccolo sbilanciamento, che le ha pregiudicato la gara tra gli Esordienti  femminili. Peccato, viste le notevoli capacità tecniche ed atletiche della giovane speranza, che si rifarà.Podio Elena Roversi

Elena Roversi,  tra gli Esordienti femminili, travolge avversarie superando tutti i turni con determinazione. La finale la vede perdere per una bandierina l’oro, ma si aggiudica un argento molto prezioso, data la giovane età e l’importanza della competizione, che la mette in luce agli occhi delle alte sfere federali.

La stessa Elena, con la compagna Francesca Melioli, nei giorni precedenti erano state convocate dalla FIJLKAM, nella rosa di 110 atleti da tutta Italia, per prendere parte all’84° seminario tecnico nazionale. Lo scopo era quello di testare le capacità dei giovani atleti e dettare le basi per nuove metodologie di lavoro, utili a formare atleti di alto profilo tecnico ed atletico. Gli allenamenti si sono svolti  Podio MAttia Cavallarosotto la guida della Commissione Nazionale Attività Giovanile, il presidente Salvatore Nastro, Daniela Berrettoni, Tiziana Costa, Lucio Maurino, Massimo Portoghese, Giorgio Rainoldi e Vincenzo Riccardi, coadiuvati dal Collaboratore Tecnico Federale Bux Chiara Stella. Gli stessi tecnici, hanno potuto notare le notevoli doti tecnico/atletiche delle giovani rodigine, in particolare di Elena, presa come modello di prestazione nelle dimostrazioni pratiche.

Grande la soddisfazione del Maestro Roversi e di tutti i dirigenti ed i tecnici della scuola rodigina, che tra mille difficoltà, collaborano nella crescita e nella formazione di atleti di alto livello.

C.S.



Articoli correlati


Roversi e Orsetti staccano il pass per gli italiani
Oro per Elena Roversi alla Venice Cup
Ancora medaglie in casa Sen Shin Kai Rovigo
Sen Shin Kai Rovigo sul podio a Caorle
Sen Shin Kai Rovigo Vola
I karateka del Maestro Boscolo sul podio