Home » Baseball B

Il Bsc Rovigo cede allo Junior Parma

16 maggio 2016 Stampa articolo
FrigatoGara 1
Junior Parma: 2 0 1 1 1 1 1 0 1 = 7
Rovigo: 0 0 0 0 0 0 1 0 0 = 1
Gara 2
Junior Parma: 0 0 1 2 1 0 0 3 = 7
Rovigo: 0 0 0 0 0 0 0 1 1 = 2

PARMA – La terra parmense non porta fortuna al Baseball Rovigo che contro lo Junior cede in entrambe le occasioni per 7 a 1 e 7 a 2. Nonostante tutto la classifica rimane estremamente corta per il nove di Reinoso che domenica dovrà fare i conti con il Poviglio che con i due successi del week end si è portato in vetta alla graduatoria.

Sono state due partite strane per i rossoblu che non sono mai riusciti, se non nel finale, a trovare la chiave giusta in attacco per poter mettere sotto pressione i pitcher avversari.
“Paghiamo – commenta Reinoso – l’inesperienza soprattutto di chi deve ancora, giustamente, crescere. Ma siamo contenti lo stesso di poter pagare questo scotto e sono sicuro che presto, con un po’ di ritmo partita, saremo più efficaci.”LAvezzo
L’inizio di gara 1 infatti è caratterizzato da due punti figli di una disattenzione all’esterno destro e con Ferrari sul monte di lancio che ha provato a controllare l’attacco parmense particolarmente ricco di talenti grazie alla franchigia attivata sul territorio. Soprattutto con due out il Rovigo non è stato abbastanza cinico nel mettere a tacere l’attacco locale subendo praticamente un punto ad ogni inning a riuscendo ad arrivare a completare il giro di una base solo alla settima ripresa quando Vigato (il migliore tra i suoi con un 2 su 4) è stato spostato avanti dalla valida di Rondina e poi spinto a casa base dalla battuta di Ricchiero. Undici saranno le valide subite dal Rovigo (che ha schierato anche Magro sul mound) contro le 7 di marca venete a cui è mancata la continuità nel box di battuta.
AgostinelloIn gara 2 per i polesani parte Michele Rondina che fino al terzo inning non subisce punti. Gli ospiti sprecano alla prima ripresa con Tonolo prima (colto rubando) e Ferrari poi dopo un doppio all’esterno sinistro. Al quarto il Parma allunga sul 3 a 0 mentre la seconda delle quattro valide giornaliere arriva solo al sesto con Tonolo. All’ottavo il Rovigo si fa sotto mentre Pietrogrande è salito sul mound al posto di Rondina. Lo stesso Rondina va in base su errore e poi giunge a casa base sulla battuta di Novello. Sul 3 a 1 il Rovigo ci crede ancora ma sono i 3 punti dell’ottava ripresa (con due errori in mezzo) a fare la differenza e chiudere ogni speranza per i veneti.
“speriamo che il tempo ci dia tregua – analizza Reinoso -. Lo Junior Parma ha addirittura una struttura al coperto che gli ha consentito di girare la mazza per tutta la settimana mentre la pioggia a noi ci ha tolto la possibilità di allenarci al meglio.”
Il roster del Rovigo: Tonolo, Novello, Ferrari, Schibuola, Vigato, Ricchiero, Dal Pra, Pietrogrande, Agostinello, Frigato, Rondina, Magro, Lavezzo, Giustino

C.S.



Articoli correlati