Home » Rugby giovanile

Monti, Elite Under 18 e 16 vittoriose

16 maggio 2016 Stampa articolo

MontiU18vsPetrarcaUNDER 18 PROGETTO BASSO VENETO

Girone Elite:

FASI FINALI NAZIONALI

PETRARCA vs ROVIGO 6-8

Domenica 15 maggio sul campo sintetico del Centro Sportivo Memo Geremia di Padova, si è disputato il derby Petrarca –Rovigo valido per le fasi finali nazionali della categoria Under 18. Non una semplice partita, ma la Partita che avrebbe decretato la squadra meritevole di accedere alle semifinali. Una gara dura e combattuta, che si deve vincere, dove conta solo il risultato: o sei dentro o sei fuori, non ci saranno altre occasioni. In questo campo ci si gioca tutto. Le due formazioni si conoscono bene, si temono e si rispettano, consapevoli del proprio valore e dei propri punti deboli. Si entra negli spogliatoi, cambia lo sguardo dei ragazzi: chi si isola e ripete mentalmente le giocate, chi si carica ascoltando musica, chi compie i soliti riti scaramantici portafortuna.

Monti U18 vs Petrarca (1)

 

Silenzio irreale, solo il rumore dei tacchetti che battono sul pavimento. Le ultime fasciature e raccomandazioni, la consegna della maglia e la presa in carico della responsabilità di onorarla. Nessuno si tirerà indietro, nessuno resterà solo, tutti insieme spingeremo sino alla meta. Dopo essere passati in svantaggio per 3-0 i giovani Rossoblu rispondono con una meta di drive che, complice il vento laterale, non viene trasformata. Il Rovigo cerca di giocare maggiormente, ma subisce diversi calci su proprio possesso e che permettono al Petrarca di arrivare spesso nella metà campo rodigina. Da un calcio di punizione arriva il vantaggio dei Patavini che fissano Monti U18 vs Petrarca (3)il parziale sul 6-5. Risultato fermo per tutto il secondo tempo con i giovani Bersaglieri che sprecano occasioni di marcatura per imprecisioni di passaggio. Il Petrarca a 10 minuti dalla fine consegue il calcio per il 9-5 ma lo fallisce. Il tifo aumenta, la pressione è forte, ormai i Patavini si sentono in finale, ma Rovigo non molla, ci crede e continua a martellare la difesa avversaria. Ultima azione di gioco: i rodigini rubano la mischia su introduzione Petrarca e guadagnano il calcio. Nel pieno silenzio dello stadio, Rovigo centra i pali e vince il match con il risultato finale di 6-8 Formazione: Mattia Andreotti, Elia Zampolli, Fernando Ottoboni, Francesco Modena, Andrea Franchini, Michelangelo Biondelli, Riccardo Loro, Michele Mantovani, Niccolò Taddia, Nicola Zampolli, Francesco Baggio, Elia Venco, Nicola Pomaro, Filippo Cadorini, Matteo Bellettato,Mattia Merlo, Riccardo Scarparo, Alberto Baccini, Thomas Parolo, Juan Martin Ramirez, Jacopo Boscolo, Edoardo Teneggi. Allenatore: Alessandro Lodi

Girone 3:

ROVIGO vs CUS VERONA 0-52

Domenica 15 Maggio, presso il campo num.2 dello stadio M. Battaglini, si è disputato il secondo incontro della Coppa Primavera valido per la categoria U 18 e dove i giovani rossoblu hanno incontrato i pari età del Cus Verona. Netta la superiorità dei Veronesi che si aggiudicano la partita con il risultato finale di 52 a 0.  Formazione: Damiano Ceglia, Alessio Bellugi, Francesco Scanavacca Stefano Siviero, Elia Dolcetto, Alessandro Miatton, Davide Candeo, Emmanuel Manfrinato,Tommaso Marra, Massimo Marzola, Daniil Meshchanov, Amien Erhabor, Giovanni Vignato, Alessandro Permunian,Lorenzo Giagnoni,Cristian Bergamasco,Giulio Mazzetto,Leonardo Farinatti ,Roberto Rossin, Luca Pavarin. Allenatore: Luke MahoneyMonti U16 vs Milano (2)

UNDER 16

Girone Elite:

FASI FINALI NAZIONALI “Coppa M. Lodigiani”

CUS MILANO vs ROVIGO 12-20

FNU16vsMILANOMAggioG3L’Under 16 Monti RR Junior si aggiudica, al Giuriati di Milano, anche il ritorno della semifinale del campionato italiano di categoria contro il CUS Milano, qualificandosi così per la finalissima che si giocherà domenica 22 maggio contro la Capitolina Roma. Forti del 36 a 0 conseguito al Battaglini sette giorni fa, i ragazzi di Matteo Ballo sono entrati in campo meno determinati dei loro avversari, subendo per tutto il primo tempo il loro gioco e due mete. Tanti gli errori dei Rossoblu che vanno a segno solo con un calcio piazzato di Borin. Risultato parziale 12 a 3 per i padroni di casa. Tutt’altra musica nella seconda frazione di gara: i giovani Bersaglieri mantengono il controllo del gioco e schiacciano gli avversari nella loro metà campo. Accorciano con un altro calcio piazzato di Borin e al 15’ Uncini si invola sulla bandierina e il nostro num. 10 trasforma per il sorpasso. Il CUS Milano accusa il colpo, i Rossoblu controllano e al 28’ Moscardi segna la meta del KO definitivo in mezzo ai pali. Punteggio finale 20 a 12 per i Rodigini. Il Rovigo, nonostante la prestazione non delle migliori, vola in finale meritatamente, plauso comunque al Milano che ha messo in campo tutto ciò aveva. Mete: Uncini, Moscardi. Trasformazioni: Borin (2) Calcio piazzato: Borin (2) Formazione: Leonardo Marra, Riccardo Biondi, Andrea Visentin, Leandro Ramirez, Filippo Carcangiu, Luca Borin,  Manuel Vegro, Matteo Moscardi, Alberto Biondi, Stefano Lugato, Alberto Rubello, Giovanni Visentin, Marco Carretta, Jacopo Tellarini, Elia Roncon, Brando Bragante, Riccardo Berto, Alessandro Vanzan, Nicholas Bordin, Francesco Costantini, Enrico Pavan, Paolo Uncini, Nicoló Quaglio.   Allenatori: Matteo Ballo, Joe McDonnell Preparatore Atletico: Simone FarinaMonti U16 vs Milano (1)

C.S.



Articoli correlati


Il week end del minirugby Frassinelle
Frassinelle esulta con i suoi straordinari babyellowblue
Altra sconfitta per l'U14 del Frassinelle contro l'Alpago
Fulvia Tour Rugby Villadose Junior sugli scudi
Under 6 esulta a Frassinelle
Memorial Vanzan a Villadose