Home » Triathlon

L’Aquathlon fa il suo esordio in città

La duplice disciplina si presenta in grande stile il 22 maggio con il primo “Città di Rovigo”, organizzato dalla Rhodigium Team. In gara soprattutto tanti giovani, ma anche atleti esperti
17 maggio 2016 Stampa articolo

 

Primo Acquathlon RovigoUn grande esordio targato Rhodigium Team. Un evento sportivo completamente nuovo per la città. Corsa e nuoto si intrecciano per dar vita domenica 22 maggio al primo Aquathlon “Città di Rovigo”, evento inserito nel circuito “Coppa Veneto Kids”. Al Polo Natatorio di viale Porta Po scenderanno in gara bambini e ragazzi dai 6 ai 17 anni, suddivisi nelle categorie Minicuccioli, Cuccioli, Esordienti, Ragazzi, Youth A/B e Junior. A Rovigo sono attesi perciò moltissimi giovani triatleti provenienti da tutto il Triveneto. Ma non solo. Proprio con lo scopo di promuovere la multidisciplina, gli organizzatori hanno inserito nel programma anche la categoria Open, perciò si cimenteranno col percorso anche atleti più esperti e maturi. Inoltre, per tutti coloro che fossero interessati a provare la disciplina è possibile fare il tesseramento di giornata, previa consegna di certificato medico.

L’intera manifestazione si terrà all’interno del Polo Natatorio: infatti anche le due frazioni di corsa, che precedono e seguono quella a nuoto, si svolgeranno nell’area verde che circonda le vasche esterne dell’impianto rodigino. Tutto l’evento si svolgerà perciò nella massima sicurezza. I tracciati avranno naturalmente lunghezze diverse a seconda delle categorie in gara.

“L’obiettivo a medio termine della Rhodigium Team è quello di creare un buon bacino giovanile che si avvicini alle multidiscipline e possa seguire le orme degli atleti Elite che stanno raccogliendo ottimi risultati – sottolinea il presidente della società Enrico Novo – A lungo termine l’ambizione è infatti quella di portare giovani alla ribalta dei più prestigiosi campi di gara. L’esempio dell’olimpionico Alessandro Fabian nella vicina Padova deve essere da stimolo. In questa ottica l’organizzazione di un evento come il primo Aquathlon ‘Città di Rovigo’ ha per noi una grande importanza. Siamo molto soddisfatti e ringraziamo per la collaborazione Rhodigium Nuoto e a livello organizzativo il Padova Nuoto Triathlon”.

Il programma della giornata prevede il ritrovo per il ritiro del pacco gara dalle 9 alle 10.30. Alle 11 il via alle gare iniziando dai più piccoli. Questi gli orari di partenza per le varie categorie; tra parentesi le distanze in metri delle tre frazioni (corsa, nuoto, corsa):

11.15 – MINICUCCIOLI (50 – 25 – 50)

11.30 – CUCCIOLI FEMMINE (100 – 50 – 25)

11.45 – CUCCIOLI MASCHI (100 – 50 – 25)

12.15 – ESORDIENTI  FEMMINE (250 – 100 – 250)

12.30 – ESORDIENTI  MASCHI (250 – 100 – 250)

12.45 – RAGAZZE (500 – 250 – 500)

13.05 – RAGAZZI (500 – 250 – 500)

13.45 – YOUTH A/B E JUNIOR FEMMINE (750 – 400 – 750)

14.15 – YOUTH A/B E JUNIOR MASCHI (750 – 400 – 750)

14.55 – OPEN FEMMINE (750 – 400 – 750)

15.25 – OPEN MASCHI (750 – 400 – 750)

 

Al termine premiazioni e “Pasta party” per tutti I partecipanti. L’evento gode del patrocinio del Comitato provinciale del Coni di Rovigo.

C.S.



Articoli correlati


Bertazzo senza rivali a Barberino del Mugello
A ridosso dei grandi al “Deejay Tri”
Sempre tra i primi, anche ai Mondiali
Rhodigium Team brinda a Bardolino
Due ori allo sprint di Carmignano
Fusetti è d’oro a Senigallia