Home » Ciclismo giovanile

Bosaro Emic sugli scudi alla piccola Rubeux

Due ori, un argento, un bronzo e secondo posto a squadre
20 maggio 2016 Stampa articolo

 

GiovanissimiBosarEmicSan Giovanni in Persiceto (Bologna) – Una splendida domenica di successi per i giovani ciclisti della Bosaro Emic del presidente Fortunato Saltarin che a San Giovanni in Persiceto, alla ”4° edizione della Piccola Rubeux “, hanno conquistato il secondo posto a punteggio a squadre, mettendosi alle spalle oltre 20 società provenienti da tutta l’Emilia Romagna, grazie a due vittorie, un secondo e terzo posto e varie piazze d’onore conquistate dai giovani ciclisti polesani.

La splendida giornata dei ragazzi e del loro DS Franco Pittalis inizia subito con la G2 femminile dove la giovane Elena Ponzetto riesce a conquistare la prima vittoria di giornata con un’eccellente gara condotta dall’inizio alla fine. Buona anche la prova in campo maschile con Filippo Sturaro che anticipando il compagno di squadra Angelo Osti, conquista il settimo posto.ElenaPonzettosulpodio

Nella G3 Marco Giandoso centra la vittoria con una grande fuga in solitaria, il compagno di squadra Luca Destro, dopo una grande battaglia nel gruppo degli inseguitori, ottiene un ottimo sesto posto, sfiorando la top five.

Nella G4 maschile rientro positivo per Cristian Sinigaglia, che tornando alle competizioni con grande grinta entra tra i primi dieci, positivo rientro anche nella G5 per Maria Giulia Rossi che lotta sino alla fine con le agguerritissime avversarie, arrivando al traguardo ad un soffio dal podio.

Francesca Pittalis premiataNella G6 femminile Pittalis Francesca, dopo una gara all’inseguimento, si vede sfuggire il secondo posto per un soffio, dovendosi accontentare del gradino più basso del podio, mentre spettacolare risulta la prova di Alberto Ponzetto ed Alberto Ferriani; i due giovani atleti della Bosaro Emic, approfittando della partenza in prima fila, partino a spron battuto mettendo in crisi gli avversari e spaccando il gruppo già al secondo giro, causando una fuga a cinque con la coppia rodigina a condurre per lunghi tratti e a  cercare la fuga in solitaria o in coppia. Dopo l’allungo di un Giovanissimi G6avversario del Pedale Azzurro, che risulterà alla fine vincitore in solitaria, i giovani bosaresi non si perdono d’animo, continuando a macinare sui pedali, con Alberto Ponzetto che cerca in tutti i modi di ridurre il gap, allungando sugli avversari ed arrivando alla fine al secondo posto assoluto, con Alberto Ferriani che, indomabile come il compagno di squadra, conquista uno splendido quarto posto battendo gli inseguitori nella volata.Giandoso sul podio]

L’ottima prova di tutti i ragazzi permette al DS Franco Pittalis di alzare la coppa come secondo squadra a punteggio, facendo ben sperare per la prossima gara, organizzata a Bosaro proprio dal sodalizio bianco/azzurro, che vede già iscritti oltre 200 atleti per il 3° Trofeo Emic, che sarà anche per quest’anno Campionato Provinciale per le squadre di ciclismo giovanile rodigino. 

Gara giovanissimi a Bosaro

C.S.



Articoli correlati


Bosaro Emic, pioggia di medaglie in terra emiliana
Il giovanissimo Davide Coltro si bissa.
Il 3° Trofeo “Commercianti La Piazza” ha fatto centro
Bosaro Emic mattatori al “9° Trofeo Tessarin Menotti” disputato a Adria
A Concadirame ben riuscito il 2° memorial Paolo Marcello di ciclismo giovanile
Giovanissimi Bosaro Emic sugli scudi