Home » ciclismo, Ciclismo giovanile

Bosaro Emic profeta in patria

Giovanissimi campioni provinciali nella gara di casa
24 maggio 2016 Stampa articolo

 

BosaroEmic 2^classificataUna splendida domenica di sport ha visto protagonisti i Giovanissimi della Bosaro Emic del presidente Fortunato Saltarin, che nella “terza edizione del Gran Premio Emic”, gara di casa per i Giovanissimi, contendersi le vittorie ed i vari piazzamenti con oltre 200 baby ciclisti provenienti dalle varie province venete ed emiliane. Erano presenti il Sindaco Daniele Panella, la Giunta al completo con il vice sindaco Patriza Zanetti e l’assessore allo sport Danile Munerato.

La gara di casa ha fatto impegnare al massimo gli atleti dei DS Franco Pittalis e Sandro Baracco che grazie alle due vittorie, ad un secondo e terzo posto e vari piazzamenti ha raggiunto il secondo posto a squadre dietro il GS Fiumicello, classificandosi però, per il quarto anno di fila, squadra campione provinciale davanti ai Liberi ciclisti Adria 2002.Elena Ponzetto 1° Class

Nel particolare, partendo dai più piccoli, ottima prestazione di Mattia Quagliata, giunto a ridosso del gruppo di testa e sempre molto attivo in gara, mentre nella G2 femminile arriva la prima vittoria giornaliera per il sodalizio bosarese, con la piccola Elena Ponzetto che si classifica al primo posto conducendo per tutta la gara la compagine femminile e bissando il primo posto di domenica scorsa. In campo maschile inoltre, si registrano le buonissime prestazioni di Filippo Sturaro, giunto nella top ten, che anticipa gli splendidi Angelo Osti e Leonardo Franzoso, a ridosso della Top Ten e pronti a scalare le classifiche quando la voglia MarcoGiandoso.di correre verrà supportata da un po’ di esperienza. Nella G3 oltre a registrare la solita e meritata vittoria in fuga di Marco Giandoso, da segnalare la splendida prova di Luca Destro che per lunghi tratti fa sperare in una doppietta bosarese, alla fine nella bagarre finale, si deve accontentare di un comunque buon quinto posto.

Nella G4 i gemelli Federico e Cristian  Sinigaglia concludono la gara nel gruppo di testa, con Cristian che anticipa Federico, quest’ultimo con un ottimo esordio stagionale.

Nella G5 femminile ancora una splendida prova di Maria Giulia Rossi che anche in questa occasione lotta per la vittoria sino all’ultimo giro conquistando la seconda piazza d’onore.G6ingara

Nella G6 il pattuglione maschile mette in campo una splendida gara con Massimo Sturaro che chiude, con Pietro Ferro, arrivando nel gruppo, e dove si registra il terzo posto femminile di Francesca Pittalis, che vedeva sfumare all’ultimo giro un secondo posto meritatissimo. Menzione speciale merita il duo Alberto Ponzetto ed Alberto Ferriani che ha di fatto dato spettacolo per tutta la gara, con tentativi di fuga, accelerazioni e scatti che hanno messo in seria difficoltà il gruppo, spaccandolo in due più volte, e con un finale amaro per Alberto Ponzetto che, in terza posizione e pronto per la volata, rimane coinvolto nella caduta del duo di testa, rallentando il compagno Ferriani che seguiva a ruota ma che riusciva con un portentoso recupero in volata a terminare al quinto posto. Quest’ultima gara sancisce il sorpasso nella classifica  a squadre del Fiumicello sulla Bosaro EMIC che però, come sopra menzionato, sotto lo sguardo attento dei patron Cristian e Fiammetta Rondina, storici organizzatori della gara e sponsor indissolubili e sempre presenti, si sono ancora una volta laureati campioni provinciali.

no images were found

C.S.



Articoli correlati


Bosaro Emic, Giovanissimi in evidenza a Concadirame
La Federciclismo provinciale in festa
Ennesimo riconoscimento per Vittorino Gasparetto
La Mantovani risorge dalle ceneri
Bosaro Emic raccoglie meno di quanto seminato
Il 3° Trofeo “Commercianti La Piazza” ha fatto centro