Home » vela

Trans Benaco Cruise Race, presentata l’edizione del trentennale

31 maggio 2016 Stampa articolo

Presentazione Trans BenacoLimone sul Garda – È stata presentata, nel corso di una conferenza stampa, che si è svolta presso Palazzo Broletto a Brescia, l’edizione numero trenta della Trans Benaco Cruise Race, il tradizionale appuntamento velico gardesano organizzato dal Circolo Nautico Portese con la collaborazione di North West Garda Sailing e che ogni anno richiama l’attenzione di centinaia di appassionati.

Da parte del Circolo Nautico Portese, che da sempre organizza l’ appuntamento gardesano, la collaborazione con il neonato sodalizio con basi  a Campione e Limone non è affatto casuale: “L’idea di fondo è quella di far percepire che non è più un circolo che fa le manifestazioni, ma è una intera zona, un posto di interesse turistico e di interesse sportivo che si impegna per organizzare eventi di alto livello per il Lago di Garda.” ha dichiarato Franco Tirelli, presidente del Circolo Nautico Portese.

Un’edizione – quella del trentennale della Trans Benaco – tutta da scoprire, organizzata e pensata con un occhio alla tradizione ed uno all’innovazione, come ha spiegato a margine della conferenza stampa di presentazione il presidente del North West Garda Sailing Andrea Corsato:”Cambiare il volto di una regata con trent’anni di storia alle spalle è stata sicuramente una bella sfida e fin da subito le sinergie tra i due circoli organizzatori sono state ottime.”

“L’obiettivo è far diventare la regata un evento mediatico – continua Corsato – ecco perché ci siamo organizzati per trasmette l’intero evento –  e quindi anche tutti gli appuntamenti collegati – in diretta streaming grazie, dando vita quindi alla prima diretta via satellite mai effettuata durante una regata sul nostro lago. Saranno inoltre installati tre maxi schermi, uno a portese, uno a Salò e l’altro a Limone, dove le persone avranno modo di seguirci direttamente dalle più belle piazze delle nostre città, riuscendo così a coinvolgere ancora più persone.

Ruolo chiave sarà ricoperto dalla città di Limone, dove è già stato preparato un campo boe in grado di ospitare in tutta sicurezza le oltre ottanta imbarcazioni previste “Limone sarà sicuramente all’altezza dell’evento – dichiara l’Assessore del comune di Limone sul Garda Tiziana Gesmundo –  siamo una paese rivolto al turismo e quindi siamo fiduciosi di ospitare al meglio per la prima volta questa bellissima manifestazione.”

In concomitanza della conferenza stampa è stato anche pubblicato online il sito internet della manifestazione, visibile all’indirizzo transbenaco.it, destinato a diventare – da qui ai prossimi mesi – un vero e proprio contenitore multimediale per tutto ciò che riguarderà la manifestazione. Il website permetterà infatti di effettuare tutte le formalità riguardanti la Trans Benaco, a partire dall’iscrizione alla regata fino alla prenotazione della struttura alberghiera sulla quale soggiornare.

È stato pubblicato inoltre in queste ore il bando di regata della manifestazione, visibile nel sito ufficiale della kermesse.Presentazione Trans Benaco.

Quanto alla regata essa si articolerà su di un percorso sempre orientato verso la direzione del vento, con partenza da Portese alle ore 9 di sabato 2 prima di far rotta verso Capo Reamol – sul confine territoriale lombardo – con una boa di percorso nel luogo in cui si è sempre conclusa la regata anche negli anni precedenti. Da qui un piccolo tratto di bolina consentirà alle imbarcazioni di puntare verso Limone in tutta sicurezza. Il giorno successivo partenza alle ore 9 da Limone, percorso da compiere a ritroso ed arrivo a Portese, dove è prevista la cerimonia di premiazione.

La Trans Benaco Cruise Race gode del patrocinio della Regione Lombardia, della provincia di Brescia, della Comunità Montana del Parco Alto Garda Bresciano, del Consorzio Lago di Garda – Lombardia, dell’Associazione Italiana Donatori di Organi, dell’AVIS e dell’Associazione Nazionale Trapiantati di Organi, oltre ai patrocini del Comune di San Felice del Benaco, di Limone sul Garda e del Comune di Salò.

Main Sponsor della manifestazione sono Sider Logistic e Global System. Sponsor della Trans Benaco sono: Le Fay Resort, Garda Blu, My net, Erecta, iGussago, Centro Tao, Idra, Fratelli Pietta, Campione Fashion, 3M – Big Wipes, Horstmann Hotels. Supporter della regata sono: Cassa Rurale Alto Garda, Ristorante Gran Fausto, Sanitaria Servizi Ambientali, Gardair, Mosca Prodotti Petrolifici, Vibatex, Vivaio Santiago, Cherenguito Beach Bar, Garda Escursioni, Tavina Acque Minerali e Long Island.

C.S.



Articoli correlati


Vela radiocomandata, da domani al via a Limone del Garda il mondiale delle classi Marblehead e Ten R...
ChioggiaVela, Il Moro di Venezia si aggiudica la V edizione
ChioggiaVela, bilancio positivo per la V edizione
La Coppa Italia Minialtura 2017 ritorna a Chioggia
ChioggiaVela cambia rotta
Dinghy, a Chioggia per il 50esimo del Trofeo dell'Adriatico