Home » vari

“Sport 3.0”

Un convegno per scoprire le nuove Asd e per aprire in grande stile la tre giorni di eventi firmata dal Coni Point di Rovigo
1 giugno 2016 Stampa articolo

locandina coniToccherà alla cultura sportiva il compito si aprire l’atteso weekend “A Tutto Sport” che il Coni Point di Rovigo ha allestito per il 3, 4 e 5 giugno nel cuore della città. Infatti, dopo gli eventi che in vari Comuni in questi giorni stanno facendo da traino al momento culminante della “Settimana dello Sport”, i riflettori si sposteranno sul capoluogo provinciale proprio venerdì pomeriggio in occasione del convegno organizzato in collaborazione con la Scuola regionale dello sport del Coni Veneto, dal titolo “Sport 3.0 – Verso una nuova visione delle Asd del terzo millennio. Le nuove sfide e le responsabilità del dirigente sportivo”. L’appuntamento è nella Sala Flumina del Museo dei Grandi Fiumi di Rovigo, in piazzale San Bartolomeo, alle 17. Il convegno vale come corso di primo livello nel piano di formazione della stessa Scuola regionale dello Sport e sulla piattaforma online ha già fatto registrare un buon numero di iscritti. Ma nuove iscrizioni potranno essere fatte in loco proprio a partire dalle 17 con l’apertura della fase di accredito.

Il convegno è aperto a dirigenti sportivi, allenatori, tecnici, laureati e studenti in Scienze motorie e tutti e tesserati con federazioni, disciplini sportive associate o enti di promozione interessati ai temi trattati. Ma non solo. “L’obiettivo di questo convegno è quello di mettere un punto fermo sul delicato tema della gestione delle nuove società sportive, con particolare attenzione alla figura del dirigente sportivo e ad alcuni temi di grande attualità – spiega il delegato provinciale Lucio Taschin – La situazione si è molto evoluta rispetto al passato e penso sia doveroso dare un quadro il più preciso possibile, soprattutto nell’ambito della sicurezza, a chi si impegna ogni giorno per promuovere lo sport nel nostro territorio. Ma non è solo alle società che questo momento di cultura è destinato: invito caldamente a partecipare anche tutti i rappresentanti delle amministrazioni pubbliche locali, che potranno sicuramente trarre spunti interessanti dagli argomenti sviluppati dai tre relatori. L’impegno del Coni Point di Rovigo è anche questo: promuovere lo sport, partendo naturalmente dai giovani, senza dimenticare l’aspetto culturale. E la grande tre giorni che si sta per aprire va proprio in questa direzione”.

Ad alternarsi al microfono, dopo i saluti dello stesso Lucio Taschin, del presidente del Coni Veneto Gianfranco Bardelle e del direttore scientifico della Scuola regionale dello sport del Coni veneto Dino Ponchio, saranno infatti tre professionisti di prim’ordine. Tutti esperti territoriali della stessa Scuola regionale dello sport a cinque cerchi. Dalle 17.30 Gabriele Bassi si occuperà de “Lo stato dell’arte dell’impiantistica in Italia e a livello locale – Il nuovo scenario auspicato, soprattutto con un’attuazione al contenimento dei costi di gestione e ai ‘nuovi’ utilizzi che ne possono derivare”. Dalle 18 si esplorerà il tema della salute grazie a Maurizio Schiavon e alla sua relazione “Balduzzi 1, 2, 3… – Dal Decreto Balduzzi alla necessità di avere da parte della società sportiva una cultura della prevenzione. Dopo l’intervallo delle 18.30, Massimo Zanotto affronterà il tema della “Società sportiva in versione 3.0 – Efficienza organizzativa per un nuovo modo di fare sport. Una chiave di lettura per far diventare il dirigente sportivo un ‘volontario specializzato’”. Dalle 19.15 tavola rotonda finale per soddisfare tutti i quesiti e le curiosità dei presenti.

La partecipazione al convegno è completamente gratuita. Per l’occasione il Centro Attività Motorie, tra i sostenitori di “A Tutto Sport”, omaggerà tutti i partecipanti con una pennetta USB.

Per informazioni: Coni Point Rovigo Tel. 0425.22908 (mattino), mail: rovigo@coni.it

C.S.



Articoli correlati


“Sport in rete”
Con Coni Ragazzi lo sport è davvero per tutti
Le “Giornate dello sport” portano lo sport in classe
Lutto nel mondo del giornalismo sportivo: è morto Renato Piombo
Dolo, città dello sport con la “Sport Training Convention”
Sport Training Convention 2017