Home » Artistico, Pattinaggio

Pattinaggio: Il Galà è servito!

Ancora un successo per il tradizione galà di pattinaggio artistico targato Olimpica Skaters
5 giugno 2016 Stampa articolo

Matteo_Rizzo_Sharon_Giannini (9)I campioni sono tornati a Rovigo, veramente molti sono Polesani, per esibirsi al tradizionale Galà di pattinaggio artistico, organizzato egregiamente come sempre dalla Polisportiva Olimpica Skaters, giunto alla sua 15esima edizione. Unico neo l’incidente al campione del mondo Alessandro Spigai, durante il singolo, che per uno sbilanciamento si è infortunato e non ha potuto poi completare l’esibizione. L’augurio è che non ci sia nulla di grave e che possa tornare presto in pista per difendere il titolo iridato conquistato nella passata stagione.

Anche quest’anno la società rodigina si è prodigata per offrire, agli ormai esigenti spettatori, uno spettacolo con i fiocchi. Obiettivo centrato viste le ovazioni e gli applausi del pubblico.SincroRoller_Gruppo_esibizione_estivo

I campioni che si sono esibiti sono stati per le coppie: i campioni iridati di coppia danza Elena Leoni e Alessandro Spigai che hanno entusiasmato il pubblico volteggiando sul ritmo di uno swing da cui è emersa tutta la loro straordinarietà di pattinatori. Come abbiamo detto Spigai ha anche eseguito un singolo di solo dance e verso la fine l’incidente. Quindi è stata la volta della coppia di artistico, bronzo mondiale a Calì nella passata stagione che si sono esibiti prima  con il gruppo dell’Olimpica Bailando e poi sulle note di “Caruso” di Lucio Dalla. I due campioni lui dell’Olimpica Skaters, lei della Fly Roller Pesaro hanno incantato il pubblico per la loro tecnica, eleganza e fluidità dei movimenti ricevendo diverse ovazioni durante le esecuzioni.

Nel singolo il piacere di rivedere tornare in pista Alessandro Rizzo, che ha conquistato diversi podi nazionali e internazionali, che aveva deciso di appendere i pattini al chiodo ma poi non ha resistito al richiamo della pista. Alessandro Rizzo si è esibito sulle note di “Turandot” di Puccini.

Grandi applausi anche per le Sincro Roller Bologna, sempre a medaglia ai mondiali e in altre gare internazionali, che si sono esibite con il Gruppo esibizione estivo  sulle note di “No more Tears” e con le Senior che hanno presentato il disco di gara “Abyss“.Pagliacci

Ottima e molto apprezzata l’esibizione della coppia Alberto Tommasi – Giulia Polato  che nella categoria Divisione Nazionale B Coppie Artistico hanno conquistato al trofeo internazionale Barbieri di quest’anno la medaglia d’argento. Sempre parlando di coppie ottime le performance delle Coppie di Artistico Giacomo Bido –  Sueli Tonioli, Giada Bertazzoli – Brajan Tenan e Riccardo Tommasi – Greta Polato. Per il singolo si è esibito Federico Chiacchiarini sulle note di “A Sky Full Of Stars” mentre nel Solo Dance grande emozione per l’esibizione di Maria Vittoria Volpe sulle note di “Hallelujah di Leonard Cohen.

Tra i gruppi come ospite è intervenuta la Polisportiva Agna con il gruppo di esibizione che ha portato il pubblico nel continente nero.

Quindi è stata la volta dei gruppi di casa con: Free Time Badia Gruppo “Ego” Di Willy Williams, ” I Pagliacci”, Gruppo Olimpica Team ” Movimento Sia”, il Quartetto Olimpica Baby in “Rio”, Quartetto Olimpica Girls in “Giochi A Corte”, il Quartetto Olimpica Ladies “Tango”. Tutti veramente bravissimi  dai più giovani agli atleti più esperti.

no images were found

Iole Sturaro



Articoli correlati


Grand Prix Giovani secondo alla finale dei circuiti di Lignano Sabbiadoro
Pattinaggio Artistico Rovigo sugli scudi
"Ciao Giulia, piccola pattinatrice della Pattinatori San Siro"
Master Mondiali
Skating Club Rovigo protagonista a Lusia
Skating Club Rovigo bene a Piancavallo