Home » Karate

Ancora podi per la Sen Shin Kai Rovigo

Gli atleti del maestro Roversi conquistano medaglie al 37° campionato nazionale Libertas di Lonato del Garda
9 giugno 2016 Stampa articolo

 

Sen_Shin_Kai_Gruppo_agonistiLonato del Garda (Brescia) – Si è svolto recentemente al Palasport di Lonato del Garda, il 37° Campionato Nazionale Libertas. Numerosa affluenza di atleti da tutta Italia, per la conquista del titolo nazionale in tutte le categorie. La splendida riva lombarda del Lago di Garda, ha visto salire sui podi anche gli atleti rodigini del Maestro Roversi, determinati a ben figurare anche in questa occasione.

Tra gli Esordienti femminili, nulla da fare per le avversarie delle fortissime Elena Roversi ed Emma Orsetti, che dominano letteralmente entrambe le pool, conquistando la finale per uno scontro tutto rodigino. Elena Roversi  si mette al collo la medaglia più preziosa mentre  Emma conquista l’argento che la dice lunga sulle prospettive per il suo futuro agonistico.Sen_Shin_Kai_Bambini.

Tra gli Esordienti maschili, quinto posto per Alessandro Capitozzo, a dimostrazione dell’ottimo lavoro che sta svolgendo.

Quinta piazza tra gli Esordienti cinture colorate femminili, per Angelica Tomasello, promettente giovane leva che sta crescendo gara dopo gara.

Finale tutta rodigina anche tra gli Junior femminili, dove la contesa del titolo è stata dominata da Francesca Melioli e Silvia Buoso. Le atlete della Sen Shin Kai Rovigo, hanno scalato le eliminatorie, arrivando allo scontro in casa nella finale. Francesca sale sul gradino più alto del podio, ma la giovane Silvia Buoso intasca l’argento, a testimonianza degli enormi progressi svolti dall’atleta rodigina.

Tra i Senior maschili, grande soddisfazione per Mattia Cavallaro, che dopo una rocambolesca fase eliminatoria, mette al collo la medaglia d’oro ottenendo il titolo nazionale. Nell’altra pool della stessa categoria, meritatissimo bronzo per il forte Alessandro Bertotti, che per una bandierina ha sfiorato la finale con il compagno di palestra. Peccato per Marco Pasetto, che nonostante un’ottima prestazione non sale sul podio.

 

Sen_Shin_Kai_BambiniAncora l’ennesimo titolo nazionale per il Maestro Mario Roversi, che tra i Master Over 50, non dà tregua agli avversari superando nettamente tutti i turni salendo sul gradino più alto del podio.

Tra i Master maschili Over 35, Nicola Bonato affronta la prima gara dopo un lungo periodo di stop, mancando la finale per una bandierina, ma mettendo la collo un ottimo bronzo.

Grande soddisfazione per gli alfieri della ASD Sen Shin Kai Rovigo, che ancora una volta hanno dato sfoggio di superiorità tecnica ed atletica, ottenendo importanti risultati a livello nazionale.

Il giorno precedente, i giovanissimi atleti delle categorie pre agonistiche, hanno dato sfogo alle

Esaminandi

loro energie nelle sessioni di gara a loro dedicate. Anna Orsetti, si aggiudica l’oro e l’argento rispettivamente nel  palloncino e nel kata. Luca Calabrese si porta a casa l’argento nel kata e il bronzo nel palloncino, mentre Camilla Coltro, si intasca un ottimo bronzo nel kumite.

Soddisfazioni per gli altri piccoli atleti che si sono ben posizionati nelle classifiche nazionali: Leonardo Tomaselli, Gabriele Baratella, Mattia Baratella, Francesco Gresele, Jacopo Sigolo, Beatrice Rossi, Martino Tomasello, Lorenzo Rossi, Alessandro Varva, Beatrice Bonvento, Francesco Targa, Chiara Buoso, Lorenzo Albertin, Francesco Zanirato, Giada Poletto, Vladimir Gonta, Emma Pizzo e Maria Cappellato.

In questi giorni, la scuola rodigina sarà impegnata negli esami di graduazione per tutte le categorie, dai più piccoli fino ai più grandi amatori.

Il Maestro Roversi, è stato in oltre incaricato dal Comitato Regionale Federale FIJLKAM, come docente nei propedeutici di stile Goju Ryu, per gli esaminandi che si appresteranno al passaggio di dan Federale. Tra i rodigini della ASD Sen Shin Kai, Mattia Cavallaro per il 2° Dan e Giovanni Cappellato per il 1° Dan.

La scuola rodigina, si prepara ora ad una nuova sfida. Gli atleti polesani, saranno infatti impegnati nelle selezioni nazionali per entrare nella squadra che rappresenterà l’Italia al campionato europeo di Karate Goju Ryu, che si svolgerà in Austria il prossimo settembre. Per la prima volta, oltre alle categorie Cadetti, Junior, Senior e Master, saranno chiamati a gareggiare anche i più giovani Esordienti. Una grande occasione per tutti.Sen_Shin_Kai_Gruppo_2_esaminandi

C.S.



Articoli correlati


Elena Roversi bronzo italiano
Ancora medaglie in casa Sen Shin Kai Rovigo
Ottimi risultati al Trofeo Lis Karate per Arte del Movimento
Sen Shin Kai Rovigo sul podio a Caorle
Sen Shin Kai Rovigo Vola
Festa di primavera 2017