Home » Calcio

Memorial “Brenno con noi”

La pioggia non ha fermato la quarta edizione della kermesse di calcetto organizzata dagli Amatori Calcio Porto Viro
9 giugno 2016 205 visite Stampa articolo

Memorial_BrennoPorto Viro- Nonostante il tempo minaccioso, si è svolto sabato 4 giugno il 4° Memorial “Brenno con noi”.Due le fasi che hanno contraddistinto la kermesse che si è svolta al centro sportivo Murazze: la prima prettamente calcistica nel corso della quale si è svolto il triangolare di calcetto, disputato  tra gli Amatori calcio Porto Viro, la rappresentativa Amatori Uisp e gli amici di Brenno e la seconda fase, quale momento per ricordare lo scomparso Brenno.

A vincere il triangolare la rappresentativa Amatori Uisp, Memorial Brenno (3) Memorial Brenno (4)
seguita dagli amici di Brenno e per ultimi gli Amatori calcio Porto Viro, organizzatori dell’evento. Nel corso delle premiazioni, oltre alla consegna  dei presenti alle tre squadre partecipanti, è stato premiato Federico Cattin, quale migliore giocatore del torneo, l’arbitro Maurizio Pozzati e a Lino Soncin per le indiscusse qualità morali e umane, oltre che per la sua opera nell’ambiente calcistico.

Il momento speciale  dedicato a Brenno, è avvenuto nella seconda parte della manifestazione, quando dopo la lettura di una lettera dedicata a Brenno, Matteo Moretto, che vanta  un passato da vocalist e una collaborazione con Milva (la pantera di Goro), ha intonato tra un brano e l’altro, l’ave Maria ai genitori di Brenno, Gloria e Giuseppe.

Un momento seguito  dalla consegna dei trofei e di un pallone firmato dai tre capitani delle tre squadre ai genitori di Brenno. Memorial Brenno (1)Nell’ambito della manifestazione patrocinata dal comune di Porto Viro, sono stati sorteggiati tra una canzone e l’altra,  i diversi premi offerti da alcuni sponsor: un cesto alimentare, una bicicletta e un soggiorno per una notte e due giorni in Italia. La serata è terminata con una pizzata per tutti i partecipanti, soddisfatti di aver rinnovato il ricordato di Brenno, rimasto indelebile nei cuori degli amici, dei famigliari e dei giocatori.Memorial Brenno (5)

 

C.S.



Articoli correlati


Adriese ko con Rignanese
Adriese. L’assalto ai due tifosi rodigini è un’autentica vergogna
Domani al Gabrielli ultima di andata contro un insidioso Poggibonsi    
Gattoni: “Vogliamo rendere al Lentigione ‘pan per focaccia’”
Alessandro: “Non è importante essere primi ora ma alla fine”
Adriese. Castellan ‘centenario’ con la casacca granata