Home » canoa

Elena Ricchiero è in azzurro

L’atleta polesana è stata convocata al raduno di preparazione per i prossimi importanti appuntamenti internazionali al centro di preparazione federale di Castel Gandolfo.
11 giugno 2016 Stampa articolo
Elena_RicchieroFinalmente è ufficiale Elena Ricchiero è in azzurro. E stata convocata al raduno di preparazione per i prossimi importanti appuntamenti internazionali al centro di preparazione federale di Castel Gandolfo. Elena, 16 anni di Pontecchio Polesine, grande passione per la canoa e per l’equitazione sin dalla tenera età.  Ha iniziato a vogare con il Gruppo Canoe Polesine dall’età di otto anni, dopo vari successi nelle categorie giovanili, diviene campionessa italiana nel 2015 a Milano nel K1 ragazze mt 500 e poi ancora campionessa italiana nel 2016 nella specialità del K4 Junior mt 5000 lo scorso marzo con le compagne di squadra Linda TaddeiMaya Girardi e Letizia Piffanelli.
Con i sui 2 strepitosi quarti posti nella categoria Junior alle selezioni dello scorso fine settimana a Castel Gandolfo, ha staccato il biglietto per gli Europei di Plovdiv (Bulgaria) ed  è oggi è tra le atlete più promettenti in Italia.

Inizierà domenica 12 giugno ’16 la preparazione sotto la guida del direttore tecnico Ezio Caldognetto e la collaborazione di Stefano Grillo e Danio Merli che si protrarrà sino al 25 giugno per poi trasferirsi ad Auronzo di Cadore per l’internazionale “ponte” verso gli Europei.

Era stata davvero brava anche Linda Taddei, compagna di squadra di Elena, che è la prima delle escluse, ma che nulla toglie comunque al valore di questa giovane atleta che avrà sicuramente anche altre occasioni per rimettersi in gioco.
Bene invece per altri due Polesani doc Matteo Cavessago e Alberto Zago oggi in forza alla Canottieri Padova ma cresciuti nel vivaio del GCP sino al 2013 e che faranno compagnia ad Elena dando ancora più spessore al valore della proposta sportiva polesana.
Nel frattempo tutta la squadra dei polesani con ben 41 atleti/gara e 29 equipaggi sarà impegnata a Mantova nel fine settima di sabato 11 e domenica 12 giugno per i campionati regionali Veneti sulle distanze dei 1000 e 500 mt oltre che gara di canoagiovani sulle distanze dei 2000 e 200mt per tutte le imbarcazioni federali.  Nuove grandi emozioni ci attendono.

C.S.



Articoli correlati


Canoe Polesine sugli scudi sul lago di Caldonazzo
Francesca Zanirato conquista l'ennesimo titolo
Canoe Polesine in luce
Bene il Canoe Polesine a Mantova
Taddei e Munerato ancora campionesse regionali
Canoe Rovigo conquista 3 bronzi