Home » canoa polo

Terzo posto per il Gruppo Canoe Polesine

16 giugno 2016 Stampa articolo

Canoa Polo Play off u21 Sabato e domenica scorsi nella splendida città di Firenze, è cominciato il campionato di canoa polo Under 21. La formula prevede tre gironi da 5 e 6 squadre che si affrontano in un torneo all’italiana con partite di andata e ritorno. Le prime tre classificate di ogni girone più la quarta miglior classificata accedono ai play off, per il titolo italiano di categoria. Il Gruppo Canoe Polesine è inserito nel Girone 1 insieme a Canoe Rovigo, Idroscalo Club, Arci Lerici Borgata Marinara e Canoa San Miniato, avendo cosi buone possibilità di passare il turno, data la giovane età degli atleti di Rovigo e San Miniato.

Ben più ostiche invece le formazioni provenienti da Milano e da Lerici, entrambe fornite di parecchi atleti della selezione della Nazionale italiana U21. La prima partita di sabato è il derby polesano contro il Canoe Rovigo superato facilmente per 10 a 3, che dà modo anche agli atleti più giovani del GCP, Biscaro, Nonnato e Previati, di prendere confidenza con il campo. La seconda partita contro l’Idroscalo Club inizia bene con la marcatura di Ferrari, ma la reazione meneghina è fulminea e il GCP già a metà del primo tempo si fa prendere dalla fretta sprecando palloni importanti in attacco e dando poca consistenza alla difesa. La partita termina con un pessimo 6 a 1. La sera la squadra ha l’occasione di visitare il centro storico di Firenze, di assaporare le prelibatezze del luogo e di risollevare il morale del gruppo. La domenica coach Pezzuolo motiva fortemente i ragazzi, in vista della partita coi vicecampioni d’Italia del Lerici e quella che scende in campo è una squadra completamente diversa da quella del giorno precedente. Ne risulta infatti un match molto combattuto ed emozionante in cui la difesa del GCP fa la differenza soprattutto grazie alle poderose parate di Barison che nega più volte il gol ai lericini. Il primo tempo si chiude 2 a 1 per i polesani. Nella seconda frazione di gioco il Lerici recupera la disparità, ma a 40 secondi dal termine del match il GCP recupera palla, disponendo cosi dell’ultimo contropiede, ma commette un’incredibile leggerezza che regala di fatto la palla al Lerici il quale segna il gol della vittoria a soli 6 secondi dalla fine. L’ultima partita della giornata contro il Canoa San Miniato si conclude 11 a 2 per il Polesine, partita nella quale trovano ampio spazio le nuove leve del GCP che si tolgono anche la soddisfazione del gol. Gruppo Canoe Polesine che conquista cosi il 3 posto in girone con 6 punti, ma che ambisce a una migliore posizione in classifica, fondamentale per un abbinamento favorevole in caso di accesso ai play off. Idroscalo e Lerici condividono la prima posizione con 10 punti in virtù del pareggio maturato nello scontro diretto. Sono scesi in campo: Roberto Gabrieli, Alberto Moro, Massimo Frigato, Marco Ferrari, Riccardo Barison, Leo Previati, Enrico Nonnato e Pietro Biscaro. Grande assente, per motivi di studio Alessandro Areggi, protagonista lo scorso anno ai play off di Siracusa, impegnato negli esami di maturità.

C.S.



Articoli correlati


PrimoTorneo “Memorial Guido Bruno Boldrin”
Ragazze Canoe Rovigo argento in coppa Italia
Un Torneo di alto livello per preparare il campionato
Paniere mezzo pieno
Il Gruppo Canoe Polesine perde terreno
Under 21 si qualificano per i play off