Home » Ginnastica Ritmica

Che applausi per il saggio finale!!!

Sabato sera la Ritmica Gimnasia ha chiuso la stagione con il tradizionale saggio riscuotendo grande successo
19 giugno 2016 Stampa articolo

Ritmica_Gimnasia_Saggio_2016Spalti gremiti, appalusi a scena aperta, e una pioggia di “brave” sabato sera per il tradizionale saggio di fine stagione per la S.a.r Ritmica Gimnasia. Ad assistere alle performance delle bambine e ragazze della società polesana, che vanta circa 200 atlete suddivise tra le sedi di Rovigo, Villadose, Sant’Urbano e Arquà Polesine, genitori, nonni, zii e parenti vari che non hanno mancato di sottolineare apprezzamenti per gli esercizi, coreografie e costumi delle atlete

Il saggio finale è stata l’occasione anche per rivedere ed ammirare gli esercizi presentati nell’arco della stagione dalle atlete ai vari campionati a cui hanno partecipato con ottimi risultati. Le atlete hanno dato spettacolo con nastri, palle, cerchi, fune, clavette e a corpo libero sia a livello individuale sia collettivo, per un totale di 21 le esibizioni con grande soddisfazioni dei tecnici: Rossella Allegro, Alessandra Tatò Rita Marzola, Isabella Giribuola, Giulia Migliorini, Cristina Ferrari, Giovanna Mandia, Chiara Cuppini, Chiara Marchioro. Conclusa la prima parte del programma si è passati alla seconda in cui si è dato spazio più allo spettacolo in cui le ginnaste in un viaggio virtuale hanno portato il pubblico in cinque nazioni europee: Spagna, Grecia, Russia, Gran Bretagna, FranciaRitmica_Gimnasia_Saggio_2016 (209)

Nella prima parte del saggio si sono viste le atlete della sede  di Villadose presentare i vari esercizi proposti a due gare promozionali, sulle note di ” Vita da strega”.

Ritmica_Gimnasia_Saggio_2016 Il gruppo delle allieve Junior, Sara Dolce e Alessandra Rauli che hanno partecipato al campionato promozionale, Gaia Zampiroli  che ha preso parte alla manifestazione “Sboccia al ritmo”, Giulia Bacchiega e Sara Perazzuolo che hanno ottenuto buoni risultati al campionato agonistico Uisp si sono esibite sulle note di un pezzo di Jovanotti.

Il gruppo di Sant’Urbano ha presentato le agoniste Junior e Senior in una esibizione romantica. Le Esordienti e Allieve hanno scelto le note di Eglesias, per i loro esercizi con fune, cerchio e clavette.

La squadra di serie C di Rovigo con: Matilda Cavallaro, Noemi Brigo, Maddalena Rossi e Gea Corradin hanno presentato il loro esercizio a corpo libero.

Le Allieve della palestra Casalini, di 8 e 9 anni  si sono esibite in alcune sequenze degli esercizi proposti alla manifestazione Ritmica_Gimnasia_Saggio“Sboccia il ritmo”.

Il gruppo Junior  – Senior hanno presentato un mix di esercizi proposto al campionato promozionale e Uisp 10. Le allieve hanno poi presentato un arrangiamento degli esercizi portati alla manifestazione “Sboccia il ritmo” sulle note  “Scrocchia ginocchia” a corpo libero e con il loro attrezzo di gara

Le Esordienti e Allieve Promo: Cecilia Zampini, Anna Tozzi e Margherita Milan hanno eseguito un esercizio combinato corpo libero e cerchio.

Alessia Rizzo  che ha partecipato al campionato di serie B e di specialità della Federazione, ottenendo la qualificazione per la fase interregionale dove alla specialità nastro ha conquistato il sesto posto, ha presentato il suo esercizio alle clavette.

Il gruppo agonismo Esordienti e Allieve della sezione di Arquà ha proposto un esercizio a corpo libero.

Ritmica_Gimnasia_Saggio_2016 (18)Il gruppo agonismo Junior e Senior, hanno eseguito un esercizio ricco di collaborazioni a corpo libero

Poi è stato eseguito un insieme dei vari esercizi che le ragazze hanno portato in gara sulla base di “Hymn for the weekend” dei Coldplay.

Quindi le più giovani di Arquà e Rovigo hanno offerto i loro esercizi accompagnate dalle note di “Let It Go”, versione italiana tratta dal film “Frozen”

E’ stato poi presentato un esercizio di squadra alle dieci clavette con le atlete Angela Grisotto, Anna Paulon, Giorgia Zanaga, Margherita Vicenzetti e Alice Lavezzo. La squadra  si è aggiudicata un terzo posto al campionato regionale d’insieme, il primo posto al campionato regionale Uisp e il terzo posto all’ultimo campionato nazionale Uisp.

Silvia Quadri che ha partecipato al campionato di serie B e di specialità della Federazione ginnastica d’Italia ottenendo la qualificazione si è esibita con le clavette

Le allieve della palestra di viale Trieste: Alessia Renesto, Sofia Magrì, Chiara Pravato, Nicole Carovelli,  Giada Pavanello e Federica Cappellato hanno presentato un esercizio con palla Ritmica_Gimnasia_Saggio_2016 (68)cerchio clavette e nastro.

Le Allieve Junior: Alessia Galli, Asia Pavanello, Chiara Astolfi, Martina Passarella, Elisa Ceciliato, Ilary Usan. Hanno presentato un mix dei loro esercizi con diversi attrezzi: corpo libero, fune, palla, cerchio e nastro.

Alessandra Rosso, Daria Prifti, Martina Rozzi e Giorgia Miazzi hanno presentato un esercizio da loro ideato alla palla.

Chiara Nese ha proposto un esercizio alla palla sulle note dei Coldplay

Un esercizio collettivo a corpo libero è stato eseguito da: Giorgia Zerbetto, Carolina Stocco, Irene Marchiori, Francesca Gottardo ed Emma Pavanello hanno ottenuto il secondo gradino più alto del podio.

 

Ritmica_Gimnasia_Saggio_2016 (222)La seconda parte del saggio ha visto sezione di Rovigo  della palestra Casalini volare in Spagna dove hanno impersonato ballerine di flamenco, toreri fino a terminare in una grande morbida spagnola sulle note di “Sofia” di Alvaro Soler.

La sezione di Arquà Polesine vola invece in Grecia per raccontare le avventure della piccola Pollon nel suo Olimpio, del mito di Icaro per poi scatenarsi in un sirtaki

La sezione di Villadose va in Russia e propone note di Oci Ciornie, quelle della Rasputin Dance e del film di animazione di “Mascia e Orso” chiudendo con la Kalinka.

La sezione di Sant’Urbano vola in Gran Bretagna dapprima in Scozia, poi spazio agli anni 60 con i Beatles, per poi evocare re Artù ed Harry Potter.

Il gruppo di Rovigo della palestra di viale Trieste se ne va invece Francia dove impersona Asterix e Obelix e poi spazio alle note tratte dalla colonna sonora del film “Moulin Rouge” realizzata dalle atlete più grandi ed esperte.

no images were found

 

Iole Sturaro



Articoli correlati


Sar Ritmica Gimnasia sugli scudi ad Este
Sar Ritmica Gimnasia ancora sul podio
Ritmica Gimnasia in gran spolvero a Sant'Urbano con le giovanissime
Ottimi risultati per Ritmica Gimnasia
Ritmica Gimnasia da podio a Sant'Urbano
Bene Ritimica Gimnasia nella prima prova regionale