Home » nuoto

Lugli e Maggio sul podio a Bracciano

27 giugno 2016 Stampa articolo

Lugli_Costa_Guerriero_MaggioBRACCIANO (ROMA) – Sul lago di Bracciano si sono svolti i campionati assoluti di fondo in acque libere e in questa occasione si è svolta anche una prova di selezione per  la composizione della squadra dell’Italia che parteciperà ai campionati europei giovanili di fondo in acque libere. Ottime le performance degli atleti della Rovigonuoto che ora restano in attesa delle decisioni dei selezionatori azzurri per capire quali atleti comporranno la nazionale italiana. Nella prova di selezione per la composizione della nazionale giovanile nella prova femminile sulla distanza dei cinque chilometri, due gradini del podio sono stati occupati da atlete della Rovigonuoto, al secondo posto Ludovica Lugli che ha percorso i  cinque chilometri in  1h 05’05’’3, al terzo Giulia Maggio che ha percorso la distanza 1h05’12’’5.  Nella stessa gara in acqua c’era anche una terza atleta della Rovigonuoto, Alice Guerriero che si è classificata al decimo posto e ha nuotato i cinque chilometri in 1h05’41’’7.

Nella prova  maschile sulla distanza dei 7,5 chilometri in acqua per la Rovigonuoto c’era Alessio Fiorucci  che i è classificato al dodicesimo posto e ha nuotato in 1h 32’22’’7.

La gara ha dato anche ottime indicazioni per i campionati italiani giovanili di fondo in acque libere che si terranno il 14 luglio a Castellabate in provincia di Salerno e in quella occasione la Rovigonuoto è chiamata a difendere il titolo di campione d’Italia a squadra conquistato  lo scorso anno da Ludovica Lugli, Giulia Maggio e Alice Guerriero, oltre alla medaglia d’argento individuale per Giulia Maggio e alla medaglia di bronzo individuale vinta da Ludovica Lugli. Le soddisfazioni per gli atleti della Rovigonuoto non finiscono qui infatti sono stati convocati  con  la rappresentativa del Veneto, per il trofeo delle regioni di fondo in acque libere, che si volgerà dall’1 al 3 luglio sempre a Castellabate ben cinque atleti della Rovigonuoto: Ludovica Lugli, Giulia Maggio, Alice Guerriero, Elena Milani e Alessio Fiorucci. Il Veneto difende il titolo di campione  tra le regioni italiane conquistato nella scorsa stagione, i restanti atleti della squadra assoluti saranno impegnati il primo di luglio nella vasca di Treviso per il trofeo internazionale Treviso Swimm cup .

C.S.



Articoli correlati


A Ravenna ottimi gli Assoluti della Rovigonuoto
Rovigonuoto successi su due fronti
Rovigonuoto bene gli Assoluti
Poker d'oro per i Master della Rovigonuoto
Staffetta Uguali Diversamente campione d'Italia
Rovigonuoto sul podio con gli assoluti