Home » Free Style, Pattinaggio

Argento italiano per Chiara Visentin

Debutto con i fiocchi per lo Skating Club Rovigo nel free style nella gara tricolore di Varese
6 luglio 2016 Stampa articolo

Le tre atlete con Roberta Ponzetti e Claudio OngaratoVARESE – Entusiasmante debutto dello Skating Club Rovigo al Campionato italiano di free style disputato nel fine settimana in provincia di Varese: Chiara Visentin ha conquistato la medaglia d‘argento sfiorando d’un soffio la conquista del titolo, medaglia che ai aggiunge a quelle conquistate da Mattia Diamanti (argento) e Martina Luppi (bronzo) ai tricolori di corsa su strada.

Sonia_Crepaldi

Sonia Crepaldi

Chiara Visentin, Sonia Crepaldi e Anna Brogiato accompagnate dal responsabile tecnico Roberta Ponzetti e con la preziosa consulenza tecnica del veronese Claudio Ongarato sono state le protagoniste della “prima storica“ disputata tra il “Palacastiglioni” di Busto Arsizio e il centro sportivo comunale di Cardano al Campo. Varie le fasi della manifestazione, salti acrobatici (free e high jump) battaglie su percorsi a slalom ed infine, domenica, la frazione di roller cross, un circuito ad ostacoli con rampe, slalom, salti ed ostacoli da superare: si tratta di una prova a cronometro dove i primi quattro tempi accedono direttamente alla finale.

Anna Brogiato in gara

Anna Brogiato in gara

E’ proprio in questa specialità che si sono destreggiate le giovani atleti rodigine con ottime performance per essere la prima di scena: finale al fulmicotone nella categoria Ragazze per 12enne Chiara Visentin, argento per un soffio dietro Pamela Giarruzzo (Monza) e davanti a Sara Zanellini (Faro Concorrezzo) in una gara in combattutissima, ma sempre all’insegna del fair play con un pubblico caloroso ed entusiasta.   Nella stessa categoria Sonia Crepaldi è giunta splendida ottava; nelle Allieve infine tanto divertimento ed un buon diciottesimo posto per la volonterosa Anna Brogiato.

Chiara Visentin in una rampa

Chiara Visentin su una rampa

Il free style è una affascinante e completa disciplina del pattinaggio in linea che lo Skating Club Rovigo sta lanciando grazie alle strutture offerte dal Pattinodromo delle Rose Adriatic LNG, getta le basi per una corretta tecnica e prontezza di riflessi da riversare nella “corsa” tout court. Da ripetere e consolidare grazie agli allenamenti effettuati il lunedì, giovedì, venerdi e sabato dalle 18 in poi anche per tutta l’estate. “Siamo molto soddisfatti di questi primi passi mossi nel mondo del free style – commenta l’allenatrice Roberta Ponzetti – una disciplina varia e divertente alla portata di qualsiasi ragazzino. Insomma una bella novità che siamo certi attirerà molto giovani”.

Chiara Visentin sul podio

Chiara Visentin sul podio

Nel pattinaggio corsa sabato è stato disputato Trofeo Città di Spinea. Anche in questa tappa del Grande Prix Giovani, Marco Giandoso ha conquistato la vetta del podio nella 800 metri in linea. A seguire, le sorelle Faccini, rispettivamente nelle categorie Esordienti 1 e 2: Matilde, la minore, si è piazzata quinta nella gara corta (200 in linea) e decima nella lunga (1500 in linea), mentre Rebecca decima e nona nelle gare di pari distanza. Martina Luppi nella categoria Ragazzi (dopo il bronzo conquistato al Campionato Italiano su strada di Terni) si conferma atleta di ottima caratura: quarta nella 300 in linea, undicesima in gara lunga. Nei pari età maschili, quarta posizione anche per Filippo Santato nella gara corta, quinta nella 3000 in linea, mentre Emanuele Mantovanelli in entrambe le performance è giunto settimo. Infine, nella categoria Allievi tredicesima e dodicesima posizione per Vittoria Bertan, mentre nei maschi (gare lunghe corse con fondo bagnato e pioggia intensa) doppio quinto posto per Gabriele Meneghello, sesto e nono per Leonardo Fantato, settimo e dodicesimo per Giacomo Mazza. Soddisfazione per il tecnico accompagnatore Filippo Mirandola e la dirigente Luigina Campanati.

Si ricorda che il Pattinodromo delle Rose Adriatic LNG (a lato del Palasport di via Bramante nel quartiere Commenda) è punto di ritrovo per chiunque abbia voglia di farsi una pattinata in compagnia ed affinare la tecnica, fari accesi e tre piste disponibili nelle serate del martedì e venerdì dalle 21 alle 23 con apertura gratuita e possibilità di noleggio pattini.

C.S.



Articoli correlati


Skating Club Rovigo bene al trofeo città di Venezia
Splendida esperienza di Diamanti e Greguoldo ai mondiali cinesi
Diamanti e Visentin protagonisti alle scuole primarie
Due ori, un argento e un bronzo ai regionali pista
Diamanti in azzurro, ma deve rinunciare per gli studi
Diamanti alle Universiadi di Taiwan