Home » Baseball giovanile

Ragazzi Adriatic Lng ai play off

7 luglio 2016 Stampa articolo

Adriatic Lng RagazziI Ragazzi guadagnano il titolo di campioni regionali ed accedono ai playoff di categoria per il titolo nazionale. Allievi e Cadetti ancora in corsa nei rispettivi concentramenti per eguagliare il risultato dei Ragazzi.

 

Ragazzi

 

Adriatic Lng Rovigo 12 – San Martino Buonalbergo 6
Adriatic Lng Rovigo 8 – Vicenza 7

 

L’Adriatic Lng Ragazzi vince i due incontri del concentramento di Vicenza e chiude con il titolo regionale una stagione fantastica. A settembre sarà tempo di play off ma già il bilancio è assolutamente positivo con un terzo posto nazionale alla Winter League e un accesso ai play off nazionali che con una squadra praticamente rinnovata sembrava difficile da cogliere. In gara 1 i rodigini hanno piegato la resistenza del S.Martino Buonalbergo per 12 a 6 con 3 inning perfetti in attacco e contenendo in difesa i veronesi. Da segnalare in attacco il fuoricampo di Clinton Emmanuel alla seconda ripresa, mentre in difesa, l’ottima prestazione della squadra è stata coronata da un bellissimo doppio gioco alla terza e ultima ripresa. In gara 2 i rossoblù hanno sfidato il Vicenza, in una gara punto a punto, finita di misura agli extrainning con la vittoria andata ai rodigini per 8 a 7. Adriatic Lng in vantaggio nella prima ripresa per 3 a 0 per essere poi raggiunti e superati dal Vicenza per 4 a 3. Pareggio rodigino alla terza ripresa ed extrainning avvincenti con il Vicenza che ha centra 3 punti mentre, nell’ultimo attacco i 4 punti di marca polesana hanno fatto la differenza grazie ad un’ottima giocata di Frigato.

Roster: Barion, Bottazzi, Emmanuel, Frigato, Gaffeo, Rico, Rossin, Russo, Taschin, Viale.

 


AllieviGiovanilibaseballRovigo

 

Adriatic Lng Rovigo 2 – San Martino Buonalbergo 8
Adriatic Lng Rovigo 8 – Crazy San Bonifacio 6

 

Allievi in trasferta nel diamante di San Martino Buonalbergo dove si è svolto il secondo concentramento della categoria che ha visto le squadre del Rovigo e le due veronesi del San Martino e del Crazy San Bonifacio contendersi il passaggio alle semifinali del 3 e 4 settembre. I padroni di casa si sono subito imposti su un Rovigo che fatica ad ingranare concedendo molto agli avversari a causa di molti errori in fase difensiva. Partiti concedendo subito il massimo dei punti consentiti per ripresa, l’attacco rodigino invece metteva a segno solo due punti nonostante la partenza nel box di battuta avesse fatto ben sperare, iniziando con un triplo di Bernardi portato poi a casa da De Marchi. A parte i primi due passaggi sul piatto di casa base, però  altri punti il Rovigo fino a fine partita non è riuscito a costruirne, mentre il San Martino stoppato nel secondo inning concretizzava e metteva al sicuro la partita con altri 3 punti chiudendo la gara sul punteggio di 8 a 2. In gara due, i rossoblù partono un po’ più concentrati, e riescono ad ottenere una vittoria di misura  il San Bonifacio grazie al vantaggio di due punti messi a segno nel primo inning. Nella seconda ripresa, i rossoblù sono tanto bravi quanto distratti a fare 5 punti ma a concederne altrettanti. Partita conclusa quindi per 8 a 6 a favore dei rodigini. Prossimo concentramento nel week end.

Roster: Astolfi, Begu, Bernardi, Borghetto, Brusaferro, DeMarchi, Favaro, Greggio, Masiero, Maniezzo, Pasqualini, Silvoni, Stocco.

 

Ccadetti_squadraadetti

 

Adriatic Lng Rovigo 11 – Vicenza 2

 

Allo stadio comunale ‘ai Pomari’ di Vicenza si è disputato il secondo incontro dei playoff regionali per l’accesso alle finali scudetto categoria cadetti tra Vicenza e Adriatic Lng Rovigo che ha visto il netto successo dei rodigini con il punteggio di 11 a 2. Dopo un primo inning chiuso in parità sul’ 1 a 1 le mazze dei ragazzi di Rondina e Reinoso hanno cominciato a girare a pieno regime costringendo gli avversari a cambiare ben 5 lanciatori, i quali hanno subito un fuoricampo interno e un triplo di Lavezzo,  due tripli di Agostinello, Frigato e Chieregato e molte altre valide tra cui Gonzales, Bertini e Rossi, che hanno determinato l’esito dell’incontro. Per contro la difesa del Rovigo non ha concesso praticamente nulla con i lanciatori Lavezzo e Chieregato che a suon di strike out hanno annullato l’attacco avversario. Decisivo sarà pertanto l’ultimo incontro che si disputerà a Rovigo con il San Martino Junior, per l’accesso a play off.

Roster:  Agostinello, Bertini, Chieregato,  Cotugno, Fontana, Frigato, Gonzales, Gori, Lavezzo, Rossi.

C.S.



Articoli correlati


Allievi terminano la corsa allo scudetto
Ragazzi, l'onore delle armi nel giorno del congedo
Mini baseball: invasione a Rovigo dei giovanissimi atleti
Allievi Bsc Rovigo alle finali di Winter League
Giacomo Taschin con l'Under 12 azzurra sul tetto d'Europa
Under 12 in finale scudetto