Home » nuoto

Rovigonuoto bene ai regionali

23 luglio 2016 Stampa articolo

Rovigonuoto_AssolutiNelle piscine di Villafranca, Spresiano, Monselice, Treviso, San Donà e Montebelluna si sono svolti in rapida successione i campionati regionali di categoria, Assoluti ed Esordienti A. Per la Rovigonuoto sono arrivati due titoli regionali e una medaglia di bronzo. I campionati regionali si sono sovrapposti  a grandi eventi natatori come i campionati del mondo Junior in acque libere  di Horn ed  erano l’ultima occasione  per staccare i tempi minimi per partecipare ai campionati  di categoria in programma nella piscina del Foro Italico dal 4 al 10 di agosto, alcuni atleti già qualificati hanno preferito concentrarsi sull’allenamento  nelle vasche di casa.

I campioni della Rovigonuoto hanno preso parte tutti  ai campionati regionali e alle ultime due giornate hanno partecipato anche la campionessa del mondo Junior in acque libere Ludovica Lugli, la campionessa d’Italia di fondo Ragazzi in acque libere Giulia Maggio e la vice campionessa d’Italia Ragazzi in acque libere Alice Guerriero

Roberta Corazza nella categoria Cadetti ha conquistato il titolo regionale nei 400 misti in 5’14’’41 e nei 200 misti in 2’30’’02 centrando una grande doppietta, Roberta si è poi classificata sesta nei 100 farfalla in 1’08’’35 e quarta nei 50 dorso in 33’’32.

Alessio Fiorucci nella categoria Junior ha conquistato la medaglia di bronzo nei 1500 stile libero in 16’23’’76, il quarto posto nei 200 farfalla in 2’11’’41, si è classificato nono nei 400 stile libero in 4’11’’50 e ventesimo nei 50 farfalla in 27’’78.

Gli altri risultati degli atleti della Rovigonuoto, Ragazzi: Valentino Aggio 31° nei 400 stile libero in 4’31’’97, 27° nei 200 farfalla in 2’28’’23 e 13° nei 1500 stile libero in 17’11’’91; Chiara Corazza 13^ nei 100 rana in 1’19’’78 e 23^ nei 50 stile libero in 28’’96; Luca Sini 4° nei 200 dorso in 2’17’’10 e 9° nei 100 dorso in 1’04’’58; Giulia Maggio 5^ negli 800 stile libero in 9’28’’43, 7^ nei 200 stile libero in 2’12’’65 e 20^ nei 100 stile libero in 1’03’’34; Anna Tosini 14^ nei 200 stile libero in  2’14’’87, 17^ nei 100 farfalla in 1’10’’55, 10^ nei 400 stile libero in 4’41’’25, 8^ nei 400 misti in 5’25’’63, 11^ nei 200 farfalla in 2’33’’98; Alice Guerriero 17^ nei 200 stile libero in 2’16’’25, 8^ negli 800 stile libero in 9’28’’90 e 11^ nei 400 stile libero in 4’41’’29; Edoardo Canova 61° nei 100 stile libero in 1’00’’31.Rovigonuoto_Esordienti

Junior: Elena Milani 9^ nei 100 farfalla in 1’07’’64, 13^ nei 200 misti in 2’34’’28 e nei 400 misti in 5’20’’60, 12^ nei 200 farfalla in 2’33’’14; Gaia Lucrezia Dalla Pria 18^ nei 100 farfalla in 1’11’’1 e 16^ nei 200 farfalla in 2’35’’60; Antonio Maggio 22° nei 100 stile libero in 56’’33 e 18° nei 200 stile libero in 2’01’’53; Ludovica Lugli 5^ nei 400 stile libero in 4’25’’67, 14^ nei 400 misti in 5’23’’60 e 18^ nei 100 misti in 1’01’’26; Federica Franceschetti  17^ nei 400 misti in 5’29’’50.

16^ la staffetta  femminile 4×200 stile libero (Tosini, Maggio, Tarantello, Guerriero ) in 9’07’’83; 10^  la staffetta femminile 4x 200 stile libero  (Grasso, Ghiselli Ricci, Milani, Taglia) in 8’53’’12.

Esordienti A: Gabriele Tomi  49° nei 100 stile libero in 1’07’’65 e 28° nei 100 rana in 1’26’’91; Simone Braggion 58° nei 100 stile libero in 1’08’’10;  Michele Pellegrini  82° nei 100 stile libero in 1’13’’23 e 21° nei 100 rana in 1’25’’43; Emma Canova 25^ nei 50 stile libero 31’’76, 12^ nei 200 farfalla in 2’54’’36, 8^ nei 100 farfalla in 1’16’’40 e 21^ nei 400 stile libero in 5’12’’65; Kevin Bonavigo 11° nei 200 farfalla in 2’47’’50 e 25^ nei 100 dorso in 1’17’’81; Valentina Maggio 6^ nei 200 farfalla in 2’45’’27, 16^ nei 100 farfalla in 1’17’’83, 18^ negli 800 stile libero in 10’39’’36 , 20^ nei 400 stile libero  in 5’14’’97; 22^ la staffetta  maschile 4×100 stile libero  (Braggion, Bonavigo, Tomi, Pellegrini) in 4’42’’22.

C.S.



Articoli correlati


Giulia Maggio convocata nella rappresentativa veneta
Rovigonuoto sul podio a Monastier
Ragazzi Rovigonuoto bene a Monastier
Argento per Matteo Tagliacollo
Esordienti A Rovigonuoto bene a Padova
Ancora medaglie per la Uguali Diversamente agli italiani