Home » canoa

Elena Ricchiero in partenza per i mondiali

24 luglio 2016 Stampa articolo
Elena RicchieroElena Ricchiero, portabandiera del Gruppo Canoe Polesine Rovigo ASD, si trova in queste ore a Roma con la squadra nazionale ma è in procinto di partire alla volta di Minsk (Bielorussia) dove prenderà parte ai campionati del Mondo di canoa riservati alle categorie Junior e Under 23 che si svolgeranno da giovedì 28 a domenica 31 luglio ’16.
La commissione tecnica nazionale, visti gli strepitosi risultati di Elena agli Europei di Plovdiv in Bulgaria lo scorso venerdì 15 luglio, con il quarto posto sfiorato nel K4 sui mt 500 in equipaggio con Alessia Agostinetti (Canoa Club Livorno), Alessandra Casotto (Canottieri Padova) e Veronica Bordignon (Canoa Club San Donà) ha confermato la partecipazione  di questo equipaggio sulla stessa distanza anche ai campionati mondiali.
Il programma gare prevede per giovedì 28 luglio l’esordio dell’equipaggio con batterie le batterie che inizieranno alle ore 8.30 locali (le 7.30 in Italia) e a seguire le semifinali alle ore 15.30 (le 14.30 in Italia).  Sabato 30 l’eventuale finale alle ore 9.00 locali (le 8.00 in Italia).
“In queste due settimane, abbiamo fatto allenamenti centrati sulla pura velocità ed altri sull’assieme della barca tipo fondo variando  la frequenza e facendo esercizi specifici.  Adesso ci sentiamo molto allenate e ben cariche, all’Europeo ci hanno battute per soli 4 decimi di secondo quindi sappiamo che possiamo puntare ad un podio.  Tuttavia siamo consapevoli che ad un mondiale ci saranno anche altre nazionali molto temibili oltre a quelle che abbiamo già incontrato e dobbiamo cercare di essere positive e determinate senza però perdere quel giusto grado di umiltà che ci serve per non dare nulla per scontato”  queste le sensazioni di Elena quando tra poche ore salirà sul volo che da Roma Fiumicino la porterà a Minsk. Sul modernissimo bacino di gara di Zaslavl, inagurato nel 2011, l’aspetteranno 67 nazioni dai cinque continenti e quasi 2000 atleti.
Ancora una volta a tutti noi qui a Rovigo, non ci resta che incrociare le dita e confidare nelle nostre ragazze.   In bocca al lupo Elena!

C.S.



Articoli correlati


Canoe Polesine sugli scudi sul lago di Caldonazzo
Canoe Polesine pioggia di medaglie
Il Canoe Rovigo promuove l’attività del progetto “A scuola in canoa”
Gruppo Canoe Polesine si fa onore a Molina
Gruppo Canoe Polesine sul podio a Caldonazzo
Delusione per i giovanissimi del Canoe Rovigo