Home » baseball-softball

Baseball Camp: un successo

4 agosto 2016 Stampa articolo

staffBaseball Camp: è stata un vero successo di partecipazioni e di entusiasmo la prima animazione estiva organizzata dal softball baseball club Rovigo, con la formula del camp americano. La società fa il bilancio dei due mesi di attività e presenta già le proposte per il prossimo anno.

Si è rivelato un grandissimo successo il primo Camp estivo organizzato dal baseball softball club Rovigo, apprezzato non solo dai tesserati Fibs (Federazione italiana baseball e softball), ma anche da ragazzi e ragazze che per la prima volta hanno varcato i cancelli del campo di via Vittorio Veneto. Una animazione estiva nella formula del Camp, con una durata di 7 settimane, dal 13 giugno fino al 29 di luglio. 47 in totale i bambini iscritti, 14 dei quali non tesserati. La risposta delle numerose famiglie che hanno deciso di iscrivere i bambini al primo camp estivo della società rossoblu non può che rendere orgogliosi organizzatori e staff composti interamente da tecnici ed atleti del baseball softball club guidati da Silvia Bovolenta. Baseball , ma non solo, per i bimbi che hanno partecipato alle numerose attività organizzate dai tecnici rossoblu: piscina, laboratori manuali, cacce al tesoro, giochi senza frontiere e giochi d’acqua.baseball camp.8

E oltre alle attività già in programma, i ragazzi hanno preso parte alla caccia al tesoro fotografica in piazza, tornei di pallavolo, di bocce, calcetto, palla avvelenata, tombola artigianale, balletto per il mese di giugno e un altro a colonna sonora del mese di luglio (entrambi mostrati poi alla presenza dei genitori alla festa finale). Una festa finale che si è tenuta martedì 26 giugno con una pizzata tra animatori, bambini e genitori con ben 83 coperti. E come poteva finire il baseball camp senza una bella partita di baseball? La serata infatti si è conclusa con una bellissima partita di baseball tra genitori e figli e a partecipare alla gara sono stati 60 giocatori divisi in 4 squadre. Come già detto, non solo baseball nel camp e così è stata anche la festa finale: gli animatori hanno proiettato un dvd riassuntivo di foto e video di tutto il periodo trascorso insieme ed hanno regalato ad ogni iscritto la t-shirt del camp e il dvd delle foto. Ottima la risposta dalle famiglie non solo dei tesserati, ma anche dai 14 non tesserati che si sono per la prima volta avvicinati al mondo del baseball e hanno apprezzato la poliedricità dei nostri operatori, oltre alla competenza organizzativa della società. Talmente grande la soddisfazione che proprio dalle famiglie sono arrivati i nuovi spunti per l’anno prossimo, che lo staff cercherà sicuramente di soddisfare. Tra questi ad esempio la possibilità di accogliere bambini anche più piccoli (quest’anno l’età ammessa era dagli 8 ai 14), consentire ai nati nel 2002 di intraprendere la strada di aiuto-animatori, fare il tempo pieno con il servizio mensa e prolungare il periodo anche nel mese di agosto.

Anche l’ anno prossimo le iscrizioni prenderanno il via nel mese di aprile con una preiscrizione da effettuare via mail all’ indirizzo animazione@bscrovigo.it, indirizzo che resterà sempre attivo (anche nel periodo invernale) per chiunque volesse informazioni.

 

C.S.



Articoli correlati


Sempre più baseball alla "Befana dello sport"
Boniolo rieletto presidente del BSC Rovigo
Filippo Crepaldi al World Baseball Classic
Il Bsc Rovigo ai nastri di partenza
Ferrara Baseball inaugura e fa festa
Presentato ufficialmente l'11esimo Baseball Night