Home » Podismo

Omaggio alla Serenissima: un successo

6 agosto 2016 Stampa articolo

Omaggio alla Serenissima (3)Tutta da incorniciare la sesta edizione Omaggio alla Serenissima. La gara podistica in notturna, organizzata nei particolari da Denis Laurenti con il supporto degli amici dell’Avis Taglio di Po, la preziosa collaborazione di Maurizio Preti, ha registrato ai nastri di partenza 330 atleti e la presenza di campioni di elevata caratura tecnica come Michele Bedin, Luca Solone e Diego Avon, risultato poi il vincitore assoluto della tappa portovirese. Ad aprire la kermesse, patrocinata dal comune di Porto Viro, le velociste della Delta Roller Porto Viro, Nicole
Benetto, Laura Menegato e Tessa Pisano che dopo il giro di lancio attorno alla piazza Repubblica hanno percorso il circuito stradale cittadino lungo via Mazzini, Via Roma per poi ritornare in piazza del municipio e percorrere poi un altro giro del percorso lungo 3,9 chilometri.Omaggio alla Serenissima (6) A partecipare alla competitiva anche una trentina di camminatori. A tagliare per primo il traguardo dei 7,9 chilometri, il trevigiano Diego Avon, seguito da Rudy Magagnoli e da Taoufique El Barhoumi. Per le donne la vicentina Chiara Renso, seguita da Maurizia Cunico e da Nadia Dandolo.Menzione speciale per quest’ultima, vero “mostro sacro” dell’atletica Italiana, protagonista mondiale delle campestri per anni e vincitrice della “5 Mulini” che a 54 anni si difende a livello assoluto. Alla stessa è andato il premio fair play, consegnato da Filippo Carlin per il Panathlon di Adria. Tra i gruppi ha trionfato la Salcus di Santa Omaggio alla Serenissima (8)Maria Maddalena con un paio di atleti in più rispetto all’Avis di Taglio di Po, seguite da Porto Tolle e dai podisti di Adria. A premiare tutti gli atleti vincitori delle varie categorie previste alla competitiva, il vice sindaco Silvia Gennari, gli assessori Tania Azzalin, Alessandro Palli, Marialaura Tessarin e il presidente del consiglio Ivano Vianello.” Una bella manifestazione- ha commentato il vice sindaco Silvia Gennari-riuscita grazie al prodigarsi degli organizzatori e alla collaborazione di tanti volontari che fanno parte di varie associazioni di Porto Viro e dalla vicina Taglio di Po. Un plauso quindi a quanti hanno reso possibile tale successo. Degna di nota la consegna del premio fair play a Nadia Dandolo che, con il suo palmares, è un esempio per il mondo podistico e sportivo in genere”.

Il prossimo appuntamento per i podisti sarà nuovamente a Porto Viro il 13 Agosto, nell’ambito dell’agosto Donadese,quando  si correrà per la “assieme a Franco e Luciano”Omaggio alla Serenissima (10)

C.S.



Articoli correlati


Cala il sipario sulla 7^ edizione del circuito Adriatic Lng
La Bice.run "Xmas Edition" mette la quinta
In 300 per l'esordio della quinta edizione
La “CXR Generation” corre a fianco della Croce Rossa
Weekend di corsa a Bibione con la 10 miglia internazionale e la marcia in rosa
La pioggia non rallenta la “CXR Generation”