Home » Volley

Presentata la nuova stagione sportiva di Fipav Rovigo

13 agosto 2016 Stampa articolo

molten-v5m5000-pallone-da-pallavolo-colore-bianco-verde-rosso-4-500x500Il consiglio Fipav Rovigo, composto dalla presidente Natascia Vianello, il vice Mirco Mancin e dai consiglieri Rino Bedendo, Franco Carraro e Giampaolo Guariento, presenta con il Comunicato federale n.1, la nuova stagione sportiva 2016/2017. “Il primo comunicato della stagione è la sintesi in “formato regolamento” degli obiettivi della stagione sportiva che andremo ad affrontare, proposti e discussi a maggio con i presidenti delle società sportive ed elaborati nell’ultimo mese con le commissioni tecniche federali. Dal 3 agosto il comitato chiude per la pausa estiva ritornando operativo il 24”.

Le novità tecniche. Coppa Rovigo e Under 18 femminile saranno, a fine settembre, i due campionati di apertura della nuova stagione sportiva; per entrambi è prevista una fase di qualificazione intensa prima dell’inizio di tutte le attività agonistiche, a seguire l’impegno diminuirà con la fase ad eliminazione ed evento finale. Tra fine ottobre e inizio novembre partiranno tutti gli altri campionati di serie e di categoria, sia maschile che femminile. Rimane confermata la “categoria giovane” nei campionati di serie (di terza e seconda divisione femminile) che permetterà di partecipare con squadre under 13 in Terza divisione femminile e con squadre under 16 in Seconda divisione femminile a classifica agevolata. Questo darà modo alle giovani atlete di confrontarsi contemporaneamente in due campionati (uno con coetanee e uno con atlete più esperte) raddoppiando con una sola annata di gioco la loro esperienza sportiva. Le categorie femminili avranno un’opportunità in più di accesso alla fase regionale; per Rovigo è previsto l’accesso alla fase regionale (che conta dodici squadre) solo alla squadra vincitrice del campionato giovanile; da questa stagione anche la seconda classificata avrà una chance partecipando allo spareggio con una seconda/terza classificata di altra provincia; la vittoria dello spareggio sarà l’accesso alla fase regionale. Il maschile invece rivivrà la positiva esperienza interprovinciale sia di categoria che di serie con le province di Padova, Venezia, Verona e Vicenza attraverso la formula voluta già nelle scorse stagioni dalla Consulta Regionale del Veneto.

Le novità organizzative. Le modifiche, le integrazioni e gli aggiornamenti riportati sul comunicato sono stati evidenziati per rendere ancora più facile al lettore la reperibilità dell’informazione, ogni articolo riporta la Commissione di pertinenza e la mail di riferimento. Con l’intento di ottimizzare il poco tempo a disposizione dei tanti volontari che operano nel settore sono stati snelliti alcuni processi di iscrizione e pagamento tasse gara; grazie alla collaborazione con Rovigo Banca, sarà possibile effettuare pagamenti anche con on-banking senza incidere su ulteriori costi di gestione. Anche il piano sicurezza non sarà trascurato e grazie alla collaborazione con Medica Porto Viro, saranno riproposti ad inizio stagione nuovi appuntamenti formativi per l’abilitazione all’uso del defibrillatore, come prevede il Decreto “Balduzzi” prorogato al 30 novembre 2016 per l’associazionismo sportivo e confermato in gara dalla stagione sportiva agonistica federale provinciale 2017/2018.

L’attività di minivolley di beach volley e di sitting volley uscirà con relativi comunicati nei mesi di settembre, ottobre e novembre. Il comunicato federale #01 è disponibile alla pagina www.fipavrovigo.net/comunicati.

 

C.S.



Articoli correlati


Mini atleti in campo!
Alva Inox vittoriosa su Top Team
Fruvit due punti d'oro
Fruvit travolge Salgareda
Corso per allievo allenatore
Mi piace di cuore