Home » vari

A Bosaro la festa dello sport

8 settembre 2016 Stampa articolo

nordic_walking Presenti i campioni mondiali di canoa, i ciclisti plurimedagliati, i giocatori delle varie discipline e con un testimonial quale Venerino Tosini, protagonista  fra domenica e lunedì della traversata a nuoto e poi bici dall’Elba a Ferrara, Bosaro celebra sabato 10 settembre dalle 15,30 nel campo comunale di via Nenni la terza edizione della Festa dello Sport.

L’appuntamento illustrato stamani a Palazzo Celio dal sindaco Daniele Panella e dall’assessore allo Sport Daniele Munerato, avrà tre momenti clou: il primo con la presentazione di ogni società della propria disciplina, il secondo la possibilità per ogni ragazzo di provarla, il terzo una camminata a scopo benefico di 5 e 12 chilometri promossa dalla Scuola italiana nordic walking.

Per l’occasione i quattro gruppi operanti in provincia: Passione Nordic Walking, Nordic Walking Dream, Libero Movimento Po River e Nordic Walking Granzette si sono uniti nel progetto “Camminiamo per il Malawi” nato per raccogliere fondi e realizzare pozzi nel Malawi, e dove confluiranno le quote d’iscrizione di 5 euro.

Iscrizioni alle 18,30 e partenza alle 19 con punti ristoro a metà percorso e a fine camminata organizzati da Auser, Avis e Pro Loco del paese. A presentare le camminate: Chiara Zanella, Arianna Biscuolo e Francesco Verza “ed essendo previsto il rientro col buio” consigliano l’ausilio di torce o pile frontali.

“Viste le diverse partnership e la partecipazione dei ragazzi bosaresi in diverse società al di fuori del comune – ha concluso il sindaco – ci hanno assicurato la loro presenza anche cittadini e amministratori dei paesi limitrofi e del Comune di Rovigo”.

Nel corso della manifestazione saranno pure raccolti fondi per le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto.

 

 

 

 

C.S.



Articoli correlati