Home » nuoto

L’talia Junior conquista il titolo europeo in acque libere

Nella squadra azzurra anche Ludovica Lugli
12 settembre 2016 Stampa articolo

premiazione-italia-campione-deuropa-juniorNon poteva esserci miglior inizio per la 47^ stagione agonistica consecutive della Rovigonuoto, l’Italia ha vinto i campionati d’Europa Junior di fondo in acque libere, che si sono disputanti a Piombino. Ludovica Lugli aggiunge questo titolo europeo al titolo mondiale a squadre conquistato a luglio in Olanda dove era arrivata anche la medaglia d’oro e il titolo mondiale con la staffetta. I campionati europei Junior di fondo, hanno visto Ludovica dare il suo ottimo contributo al successo dell’Italia nella gara dei 5km dove la polesana si è classificata undicesima nuotando in 1h 05’00’’8.

La gara di Ludovica è stata molto buona e conferma le sue grandi doti in questa specialità del nuoto, ricordiamo che Ludovica è anche ottima atleta tra le corsie come dimostrano i suoi continui successi.nazionale-azzurra-junior-nuto-acque-libere-1 L’estate di Ludovica è stata senza sosta dopo il mondiale di Horn in Olanda ci sono stati i campionati italiani di categoria in piscina a Roma terminati i quali è subito partita per il ritiro con la nazionale azzurra a Ostia per preparare i campionati europei Junior di Piombino

nazionale-azzurra-junior-nuto-acque-libere-3La Nazionale azzurra campione d’Europa di fondo junior in acque libere è la seguente: tecnico federale del settore giovanile, Roberto Marinelli, per la squadra femminile Giulia Berton (Team Veneto), Eleonora Brotto (Team Veneto), Sophie Cavagnola (Andrea Doria) Carlotta De Mattia (Aurelia Unicusano) Greta Gavazzoni (Nuotatori Milanesi) Ludovica Lugli (Padova Nuoto/Rovigonuoto) Giulia Salin (Team Veneto) Rebecca Talanti (Hidron Firenze) Alisia Tettamanzi (Marina militare/Nuotatori Milanesi). Per la squadra maschile: Samuele De Rinaldi (Roberto Zeno Posillipo), Andrea Filadelli (Andrea Doria), Giulio Iaccarino (RN Vomero), Andrea Manzi (Fiamme Oro Napoli/CC Napoli), Nicola Roberto (CN Le Bande), Emanuele Russo (Roberto Zeno Posillipo), Pasquale Sanzullo (CC Napoli), Michele Sassi (Acquarius Canosa), Pierandrea Titta (Radici Nuoto). Lo staff è completato dai tecnici Fabio Venturini e Simone Menoni, dal preparatore atletico Gianluca Maiello e dallo psicologo Diego Polani.nazionale-azzurra-junior-nuto-acque-libere-2

C.S.



Articoli correlati


Rovigonuoto successi su due fronti
Rovigonuoto travolta da Preganziol
Lugli e Maggio convocate in azzurro
Uguali Diversamente campioni d'Italia
Ragazzi Rovigonuoto bene a Monastier
Esordienti A Rovigonuoto bene a Padova