Home » Baseball giovanile

Giovanili al trofeo regione, Mandrakes ko in volata

Gli Esordienti perdono di misura, gli Allievi crescono in attacco. Per i maghetti ancora stop, dopo una rimonta da brividi. Prossimo weekend al Balloons Festival.
16 settembre 2016 Stampa articolo

SQUADRESgoccioli di stagione per le giovanili del baseball estense, con due delle tre categorie (al prossimo giro anche i Ragazzi) impegnate nel Trofeo Regione: incroci con avversarie note, per scrollarsi di dosso la sabbia dell’estate e fornire le ultime indicazioni agli allenatori in vista della prossima preparazione indoor. La prima giornata non premia gli Esordienti, che in trasferta cedono l’onore delle armi nonostante la solita discreta prestazione. Il manager Carlotti ha visto “Un po’ di ruggine, un po’ di stanchezza, che con la pausa estiva ci sta. Ma la voglia c’è ancora, si riparte da lì”.

In crescita anche la squadra Allievi: sconfitta sul sempre ostico campo di Castenaso, la formazione ha tuttavia sfoderato la miglior prestazione d’attacco della stagione, strappando al termine anche l’applauso degli avversari. La girano tutti, la picchiano in tanti; finalmente entrano punti su azione: segnano Zaina e i gemelli Ricci Maccarini, Bonsi ne fa entrare due su sacrificio. Ma l’eroe del giorno è Davide Tamoni: per lui due triple e un doppio su tre turni di battuta, un punto segnato e due spinti a casa, oltre al lavoro di cesello nel ruolo di catcher in batteria con Stignani (per lui quattro strikeout).Mandrake

Rien ne va plus per i Mandrakes, alla terza sconfitta nei playout di Pig League. Contro i Bandigas di Castelmaggiore, Benetti e compagni scontano il peccato originale di subire troppo in un avvio titubante. Sotto 8-1, i figli di Houdini rovesciano il cilindro e chiudono le maglie dal terzo inning, trascinati dalla prova principesca di Regazzi sul monte (sei k, tre chiusure in prima, appena un punto subito in quattro inning). Fa il vocione anche l’attacco, con Stalyn Bell Mulen in serata di grazia (quattro su quattro nel box per il cubano, altrettanti punti e un RBI), e Bettoni a firmare un triplo da antologia; all’ultimo assalto gli orange arrivano a meno uno, ma di là lanciatrice Tommasi non perdona e il sipario cala su un niente di fatto.

Prossimo appuntamento per la società estense al Balloons Festival, il 17 e 18 settembre: tunnel di battuta e dimostrazioni per grandi e piccini, ovviamente con possibilità di arruolarsi tra le sempre più numerose mazze del duca.

C.S.



Articoli correlati


WinterLeague: Rovigo sugli scudi
Under 12 e 15 del Bsc Rovigo partono con il botto
Ferrara Baseball: Gli Esordienti chiudono la stagione alla grande
Baseball Rovigo: Under 12 e 15 chiudono imbattute
Under 12 in finale scudetto
Ferrara avanti tutta, apoteosi Under 15