Home » Calcio, Serie D

Adriese ko con Rignanese

18 settembre 2016 539 visite Stampa articolo

adrieseAdriese – Rignanese 1-2

Reti: 13pt’ Baccini 44pt’ Bettini (R), Marangon 46’pt (A)

Adriese: Bertasini, Nava, De Gregorio (18’st Matei), Carteri, Ballarin, Colman, Roveretto (36’St. Zanellato), Dall’Ara, Bernades, Marangon, Meucci (18’st Castellan). A disposizione: Milan, Bonilla, Gkaras, Di Bari, Bellemo, Greggio, Matei. Allenatore: Oscar Cavallari

Rignanese: Burzagli, Meucci (1′ st Brenna), De Fazio, Bettini, Degl’Innocenti, Meacci, Donatini, Leo, Bennati (27’st Biagi), Baccini, Saccà (35’st Privitera). A disposizione: Cosentino, Benvenuto, Brenna, Ciancaleoni, Galli, Gori, Montaguti. Allenatore: Fabio Guarducci

Arbitro: Flavio Braghini di Bolzano
Assistenti: Voytyuk di Ancona, Traini di Ascoli Piceno
Ammoniti: Carteri (A) Leo, Meucci, Meacci (R)

ADRIA-  L’Adriese non passa sul terreno di casa e rimedia la seconda sconfitta davanti al pubblico amico, mentre la Rignanese che finalmente rompe il digiuno e ringrazia per le opportunità offerte dai padroni di casa.

Dopo diversi tentativi da una parte e dall’altra a concretizzare sono gli ospiti al 13’ con Baccini, che insacca di testa su calcio d’angolo. Diverse occasioni da parte dei granata vengono sprecate e al 44’ i toscani recuperano dopo l’errore clamoroso di Rovereto e ancora una volta puniscono i locali con un goal di testa di Bettini che riceve su calcio d’angolo. L’Adriese accorcia nel minuto di recupero prima di andare alla pausa con Marangon che di testa va a rete.

Al rientro in campo i granata vanno a caccia del pareggio. Al 58’ sembra l’occasione giusta per riaprire la partita, infatti i locali conquistano un calcio di rigore con Dall’Ara che in area viene atterrato da un avversario. Meucci va sul dischetto, ma come era successo nella partita d’esordio, il portiere para. I granata ci provano ancora ma il tutto finisce con un nulla di fatto.

Per quanto riguarda le altre partite da segnalare il poker dell’Imolese rifilato al Fiorenzuola e la cinquina della Correggiese su Scandicci.

Prima battuta d’arresto  per  Ravenna che perde  in casa contro San Donato Tavernelle.  Finisce 1-1 la sfida di testa tra Lentigione e Ribelle.  Prima vittoria oltre che per la Rignanese anche per la  Sangiovannese.

3^ giornata
Adriese – Riganese 1 – 2
Colligiana – San Giovannese 0 – 2
Imolese – Fiorenzuola 4 – 0
Lentigione – Ribelle 1 – 1
Poggibonsi – Mezzolara 0 – 0
Ravenna – San Donato 0 – 1
Scandicci – Correggese 1 – 5
Virtus Castelfranco – Pianese 1 – 0

Castelvetro – Delta Rovigo si gioca  martedì

Classifica: Ribelle 7

Mezzolara 7

Lentigione 7

Correggese 7

Imolese 6

San Donato Tavernelle 5

Ravenna 4

Lentigione 4

Virtus Castelfranco 4

Riganese 3

Sangiovannese 3

Castelvetro 3

Delta Rovigo 3

Adriese 3

Scandicci 3

Fiorenzuola 2

Poggibonsi 2

Colligiana 0.

Iole Sturaro



Articoli correlati


Presentate le squadre del San Pio X
Domenica arriva la Correggese dell’ex Bagatti
I numeri della tredicesima giornata
Parlato: “Lo 0-0 di Imola è risultato molto importante”
Delta Rovigo migliore in casa, risale l’Adriese con Mattiazzi
Il Delta Calcio Rovigo lascia il capoluogo