Home » Volley

Fruvit vince la seconda amichevole

La serie D ha affrontato in Coppa Fiesso
25 settembre 2016 Stampa articolo

albiniStra – G.S.Fruvit Rovigo 0-3 (22-25, 19-25, 11-25)

G.S.Fruvit: Ferrari, Ferroni, Coltro(11), Bolognesi(13), Battistella(10), Bianchini (9),Toffanin(7), Zocca E (4), Zomma M(1)

Mirano –  Amichevole vittoriosa per il G.S.Fruvit Rovigo, a Mirano contro lo Stra, compagine che incontrerà in campionato nello stesso girone. Squadra rimaneggiata quella rodigina, solo nove le giocatrici a disposizione, mancavano Silvia Tosi in attacco e le giovani impegnate in coppa Veneto con la serie D, Erica Ferroni con problemi di schiena, non poteva né saltare né attaccare, quindi Mauro Albini, sabato in panchina, ha “inventato” Elisabetta Bianchini nel ruolo di opposto e Ferroni libero, unici cambi disponibili erano il palleggiatore e i centrali. Nell’altro campo una bella squadra giovane, un Under 18 arrivata sesta nei campionati nazionali, veramente brave, alte, con centrali altissime, una formazione compatta, ma priva di esperienza. “Il primo set lo siamo giocato punto a punto, commenta Albini, vincendolo a ventidue, un po’ di timore da parte nostra, loro hanno giocato abbastanza bene, nei set successivi, la ricezione di Stra è peggiorata, noi siamo migliorati in battuta, anche in attacco, abbiamo avuto percentuali buonissime, terminando con un buonissimo 51% di squadra complessivo, mai successo. Lo Stra in attacco è calato molto , hanno cominciato a fare pallonetti, da parte nostra siamo riusciti a gestire molti più schemi, molto gioco veloce, cosa cui loro evidentemente non sono abituate, quindi i centrali dello Stra hanno perso un po’ il senso della posizione in campo, permettendo ai centrali nostri (Coltro 11 punti)di mettere a segno  gli attacchi, di conseguenza loro cercavano di murare il nostro centro, permettevano alle nostre bande di attaccare in scioltezza, allenamento-0in parole povere quando c’era gioco veloce faticavano a starci dietro. Tanti gli errori loro, tant’è che abbiamo vinto un set a undici, si, è stata per noi una partita poco impegnativa, è servita alle nostre giocatrici per cercare quell’amalgama che sarà necessaria in campionato, bene anche l’intesa di Martina Zocca con le compagne, quando ha sostituito Ferrari nel terzo set. Per la cronaca si è giocato anche un quarto set, vinto sempre da Fruvit a 15. Le due squadre si incontreranno in campionato alla tredicesima e ultima giornata. Prossima amichevole per Fruvit Rovigo, sabato 1 ottobre a Conselice contro Lugo, formazione sempre di B2, che milita in altro girone.

Sempre sabato era impegnata a Santa Maria Maddalena, la seconda squadra di serie D, nella partita di Coppa Veneto (tutto rodigino il girone 12) contro il G.S.Volpe di Fiesso Umbertiano, militante nel campionato di serie C. 1-3 il risultato finale( 25-21, 21-25, 18-25, 14-25) la squadra di Giuliana Perilli nonostante le assenze per infortunio di ben tre centrali ( Prota A, Faggion, e Bianchini), nel primo set ha dato del filo da torcere al più quotato Fiesso, mostrando intesa e grinta, sempre in vantaggio, giocando con lucidità, buona la ricezione e l’impostazione, Missanelli, Bandiera e Rossi vere mattatrici. Nel secondo set il Volpe parte alla grande, 2-10, Fruvit reagisce e recupera sino al 10-11, si gioca punto a punto con Fiesso sempre avanti di uno, poi arrivano gli errori in ricezione, esce Bandiera per Tridello, il Volpe prende il largo e porta a casa il set a 21.  Tutta altra storia nel terzo e quarto set, Perilli, non contenta dell’andamento, dà spazio a tutte le giocatrici a disposizione, Fiesso mette in evidenza  alcune giocatrici, Canella su tutte, e porta a casa agevolmente i tre punti. Prossimo incontro di Coppa Veneto per Fruvit, sabato primo ottobre a Villadose.

G.S.Fruvit: Albini, Ardizzoni, Bandiera, Ferri (K), Ghiotti, Missanelli, Rossi, Vendemiati, Prota G, Lucchiari, Puglia, Tridello. Allenatore: Perilli, Vice allenatore Privitera.

C.S.



Articoli correlati


Chiuso il torneo "Città delle Rose"
Fruvit Rovigo incontra Codroipo
Beng Rovigo avvia il nuovo anno con una vittoria
Al via la prima squadra Project Star Volley
3° #Masieraday Memorial Livio Romare
Alva Inox Delta Volley: domenica la prima in casa della stagione