Home » Volley Giovanile

Santa Fè Villadose conquista 3 punti

Contro Project star Volley bottino pieno in Coppa Veneto
26 settembre 2016 Stampa articolo

santa-fe-villadose-4Project Star Volley – Santa Fè Crg Villadose 1-3

20-25; 25-23; 21-25; 22-25

“Siamo contenti di aver portato a casa il risultato ma il lavoro da fare è ancora tanto”. Sono le prime dichiarazioni del capitano della prima squadra del Santa Fè Crg Villadose Valentina Donno, dopo la seconda partita della Coppa Veneto di sabato  conclusasi comunque con un esito positivo di 1-3 per le villane contro il Project star Volley di Porto Tolle.

“Dobbiamo continuare a lavorare sodo ad ogni allenamento come abbiamo fatto da quando abbiamo cominciato la preparazione a fine agosto. – commenta Donno – I risultati si sa ci mettono un po’ ad arrivare ma sono convinta che con l’impegno e lo spirito forte che ci unisce riusciremo ad ottenere buone performance. Durante il match ci sono stati parecchi errori e imprecisioni dettate da una stanchezza fisica che ci portiamo dalla preparazione. Il nostro obiettivo durante la coppa veneto è quello di giocare il più possibile e costruire il gioco più adatto a noi”.

La partita infatti è stata dettata da numerosi errori da entrambe le parti, ma le ragazze di coach Visentini hanno saputo gestire meglio le parti finali del primo, terzo e quarto set set.

Nel primo set il Santa Fè Crg Villadose è sceso in campo con Ruffato e Nesto in banda, Cattozzo e Donno in centro, Stoppa in opposto, Tomasi in regia, Pellegrini libero. Villane sotto 3-0 recuperano subito con una bella serie di battute di Donno che porta al 3-7. Da lì fino alla fine set il Villadose ha dominato grazie ai potenti attacchi di Stoppa e Nesto ed i muri di Cattozzo. Finisce 20-25 per Villadose.santa-fe-villadose-3

Non cambia la formazione nel secondo set.Parte bene il Psv che resta sempre in vantaggio fino all’ 11-8 quando Smanio, subentrata a Donno, con una bella serie di battute porta le villane sull’ 11-12. Da qui varie prove di coach Visentini con l’inserimento in regia di Cecchetti al posto di Tomasi, di Vacca al posto di Nesto e Formigaro al posto di Stoppa. Villane in vantaggio fino al 20-23. Qui perdono di lucidità e un buon servizio del Psv unito a due errori in ricezione delle villane consegnano il set al Psv 25-23 in 24 minuti.

Per il terzo set Ruffato – Nesto in banda, Smanio – Cattozzo in centro, Stoppa opposto, Tomasi in regia, Bulgarelli libero. Ancora errori iniziali delle villane che subiscono un 3-0 dal Psv, ma subito si rifanno sotto e tutto il set procede punto su punto fino a quando coach Visentini manda in campo Donno al posto di Smanio e Dalla Villa per far rifiatare Nesto. Le Villane riprendono un break di vantaggio 17-19, rientra Nesto e chiudono il set 21-25 in 22 minuti.

Il quarto set vede la stessa formazione di inizio gara con Bulgarelli libero. Quest’ultimo è
dettato dalla grande stanchezza, tanti gli errori soprattutto di Villadose subito sotto 7-2. Va in battuta Nesto e le Villane recuperano 7-6. Nuovo lieve rilassamento delle Villane che ritornato sotto 19-15. Con Nesto in battuta le Villane pareggiano 20-20. Qui le ragazze del Psv stanchissime non riescono più a contrastare le Villane che chiudono il set 22-25in 25 minuti.

“La squadra sta lavorando tanto in palestra, quindi della partita di sabato sera prendiamo buono il risultato che è la dimostrazione di tutta la strada ancora da fare, per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati” conclude la compagna di Donno, Valentina Cattozzo.

Prossimo appuntamento sabato 1 ottobrealle ore 21 presso la palestra di Villadose dove le ragazze incontreranno il Gs Fruvit.

Classifica:

Sicell Gs Volpe 9, Beng Rovigo 5, Santa Fè Crg Villadose 3, Project Star Volley 1, Gs Fruvit 0.

santa-fe-villadose-2

C.S.



Articoli correlati


Under 14 San Pio X esordio vittorioso
San Pio X s'impone su Abafood Planet
Under 16 San Pio x al "Moma winter cup"
Under 14, San Pio vince contro la Pallavolo Girl
Sesta l'Under 14 al Trofeo delle province
Finale interregionale Under 13: Rovigo e Villadose pronti alla gran kermesse di gare