Home » Volley

Al via anche i campionati di categoria con un boom del maschile

29 settembre 2016 Stampa articolo

molten-v5m5000-pallone-da-pallavolo-colore-bianco-verde-rosso-4-500x500Pallavolo sport da donne? Non proprio, e a Rovigo la Fipav sta dimostrando che il volley sta attecchendo al meglio anche tra i maschietti. Ne è la riprova il fatto che ben sei squadre polesane siano iscritte nei campionati di categoria giovanile interprovinciale. Bene come al solito, invece, le categorie giovanili femminili.

Partiranno tra metà ottobre e inizio novembre i campionati di categoria maschili e femminili di volley. Prenderanno parte all’Under 18 maschile Gs Volpe e Delta Volley, mentre Gs Tor Castelmassa, Pallavolo Occhiobello, Polisportiva Qui Sport e Delta Volley si misureranno anche nel campionato interprovinciale Under 16 maschile, a conferma del grande lavoro svolto nel progetto Selezioni provinciali con le società sportive negli ultimi quattro anni.

Tredici invece le squadre che parteciperanno all’Under 16 femminile, che partirà domenica 6 novembre e si svolgerà con la solita formula di una prima fase di qualificazione con la divisione dell’organico in quattro gironi per vicinanza, e il proseguo nella fase dei due gironi Eccellenza/Ripescaggio determinati con una prima classifica avulsa; questa fase, la più competitiva, porterà le migliori sei del girone Eccellenza e le migliori due del girone Ripescaggio alla fase finale che si concluderà nella finale evento a quattro squadre. Per l’Under 14 femminile sono invece tredici le società iscritte, divise in quattro gironi di qualificazione iniziali e due successivi gironi di Eccellenza/Ripescaggio valutati con gli stessi parametri dell’Under 16; la partenza del campionato è prevista per sabato 8 ottobre prossimo. In Under 13 femminile, invece, nove le squadre iscritte con partenza campionato prevista per metà ottobre.

Come sempre i campionati provinciali femminili giovanili si concluderanno con le consolidate finali-evento che da anni, ormai, portano gli appassionati di pallavolo nei principali palazzetti della provincia.

Il commento della presidente Natascia Vianello: “Volendo commentare con i numeri questo primo risultato, posso confermare che quanto seminato nelle scorse edizioni, quest’anno lo abbiamo raccolto: la percentuale di aumento di squadre riscontrata lo scorso anno in Under 13 femminile ha mantenuto forte l’attuale Under 14 femminile e così è successo sia per l’Under 16 femminile che per l’Under 18 femminile: quest’ultima quest’anno con undici squadre iscritte, quando qualche anno fa non arrivava a cinque, numero che se avessimo mantenuto ci avrebbe costretto a rinunciare al campionato. Il settore maschile poco alla volta sta riprendendo forma, grazie alla grande collaborazione con i comitati Fipav del Veneto che hanno accettato la formula dei campionati interprovinciali. È ancora lungo il percorso che ci riporterà indipendenti a livello provinciale, però finalmente quest’anno torneremo a rivivere qualche derby maschile storico che non si vedeva da tempo: Pallavolo Occhiobello contro Delta Volley, GS Tor Castelmassa contro Qui Sport Trecenta e Gs Volpe”. E poi conclude: “Ci credo! Ci credo veramente tanto in questi progetti! E devo questa mia energia ai presidenti delle 32 società sportive che in questi anni mi hanno seguita e supportata dando forza e stimolo al lavoro di tutto il Comitato provinciale”.

 

C.S.



Articoli correlati


Quadrangolare con Fruvit protagonista
Santa Fè Villadose Prima Divisione in semifinale
Lux Volley s'impone sulla Vitality
Natascia Vianello resta al timone di Fipav Rovigo
Thomas Frigo è il testimonial della Cerimonia dei Campioni 2017
Addio a Pietro Pantaleoni