Home » Rugby

Rugby Rovigo domani match con San Donà

7 ottobre 2016 Stampa articolo

rugby-rovigo-vs-reggio-2I Campioni d’Italia della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, dopo la vittoria a Reggio Emilia, si apprestano ad affrontare la seconda giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza. Tra le mura di casa dello Stadio “Mario Battaglini”, i Bersaglieri dovranno vedersela sabato 8 ottobre alle ore 16 con il Lafert San Donà.

L’assistant coach rossoblù Jason Wright conosce bene gli avversari imminenti, di cui è stato allenatore per diverse stagioni: “Sappiamo che il San Donà è una squadra tosta, dopo la fondamentale vittoria della scorsa settimana nel derby con il Mogliano verrà a Rovigo con maggiore confidenza, disposto a giocare muovendo il pallone al largo e con la volontà di mettersi alla prova in difesa. San Donà potrà essere, insomma, molto pericoloso e renderci la giornata difficile se noi non manterremo la concentrazione al massimo”.

Il match a Reggio è stato positivo per vari motivi – continua Wright – ed anche se alcune problematiche emerse in diversi aspetti del nostro gioco possono suonare come un campanello d’allarme, ci hanno dato comunque idee più chiare sul lavoro da svolgere in settimana per migliorarci. Infatti negli ultimi giorni abbiamo impostato gli allenamenti in maniera tale da lavorare più sotto pressione, concentrandoci soprattutto sui punti d’incontro, un aspetto che a Reggio era stato carente. C’è un atteggiamento molto positivo, legato anche alla consapevolezza che contro il Conad avremmo potuto fare molto meglio. Io e Joe pretendiamo molto di più dalla nostra squadra ma siamo anche estremamente fiduciosi. Sabato avremo dalla nostra il fatto di essere tra le mura di casa, circondati dal nostro pubblico: vogliamo fare il nostro gioco e farlo al meglio”.

Questo il XV dei Campioni d’Italia annunciato per la partita: Basson, McCann, Majstorovic, Apperley-ITI, Panetti, Rodriguez, Chillon, De Marchi, Ferro, Ruffolo (cap.), Parker, Cicchinelli, Iacob, Momberg, Balboni. A disposizione: Muccignat, Bordonaro, Boggiani, Brancoli, Mantelli, Biffi, Pasini, Cadorini.

C.S.



Articoli correlati


Intervista a Tim Walsh, allenatore dell’Australia 7’s Femminile Medaglia d’Oro Rio 2016
Intervista ad Orazio Arancio, dirigente Federazione Italiana Rugby
Rugby Rovigo: buona la prima
Sonora sconfitta a Badia per l'Under 14, ma il bicchiere è mezzo pieno
Francesco Cominato, generale di vent’anni
Rilancio della Rugby Rovigo Delta