Home » Calcio

Tris per gli Juniores San Pio X

18 ottobre 2016 398 visite Stampa articolo

juniores-san-pio-x-vs-castelbaldoCampionato di calcio Juniores  4^ giornata di andata girone A

 Castelbaldo Masi – Polisportiva San Pio X: 2 a 4

(per il San Pio X reti di Furini, Marzari, Casarotti e Bassan )

Terza vittoria consecutiva, due su due in trasferta, secondo posto in classifica, questi sono questi i numeri che rendono bene il grande momento della squadra Juniores della Polisportiva San Pio X allenata da Federico Princi.

Dopo la sconfitta di misura nella prima giornata, per il team gialloblu sono arrivate solo vittorie, una dimostrazione di superiorità tecnica e tattica davvero impressionante. L’attacco della Polisportiva San Pio X in quattro giornate di campionato ha segnato ben tredici reti, frutto delle qualità del gruppo e della grande professionalità dell’allenatore che sta plasmando una squadra che darà grandi soddisfazioni ai colori gialloblu. La lunga trasferta fino a Castelbaldo era la seconda che il San Pio X affrontava, ma il risultato non è cambiato, quattro reti al Boara Pisani e altrettante al Castelbaldo Masi e tre punti che mantengono la squadra in lotta per il titolo provinciale.juniores-san-pio-x-vs-castelbaldo-5

Il gioco della squadra fluisce con continuità dalla difesa fino all’attacco, attacco che finalizza nel migliore dei modi il grande lavoro della squadra. A Castelbaldo in rete per il San Pio X Furini, Marzari, Casarotti che segna da tre domeniche consecutive e Bassan. Sabato prossimo la Polisportiva San Pio X ospiterà la squadra di Scardovari, l’obbiettivo è di proseguire nella striscia positiva per rimanere nelle zone nobili della classifica e in lotta per il titolo provinciale. La squadra della polisportiva San Pio X è la seguente: Matteo Rossetto, Gabriel Tarasek, Mohamed Iaich, Francesco Zanirato, Michel Strenghetto, Marco Casarotti, Mattia Malin, Davide Bassan, Enrico Roccatello, Roberto Borghesan, Davide Lanzoni, Tommaso Marzari, Stefano Lucchin, Kodra Ardit, Fabian Aneke, Alberto Dal Bello, Enrico Tosi, Fedrico Barella, Mattia Ramazzina, Giovanni Furini, Michele Tinazzo, Paolo Centanni, allenatore Federico Princi.

C.S.



Articoli correlati


“Bepi” Ruzza, rieletto presidente regionale Figc, guarda al futuro
Fortunato squalificato per una giornata.
Delta Rovigo: "Portami allo stadio"
Rovigo Over 35, rete decisiva di Perrone.
Adriese perfetta, Delta Rovigo ko
Una bella Adriese stende l’Este