Home » serie B, Volley

Alva Inox conquista 2 punti

Fine settimana carico di emozioni in casa Delta Volley
24 ottobre 2016 Stampa articolo

alva-inox-delta-volley-porto-viroAlva Inox Delta Volley Porto Viro – Pastificio Avesani Isola Vr 3-2

(25-15,24’;18-25,29’;23-25,30;25-19,31’;15-7,14’)

PORTO VIRO – Sabato alle 18 nella seconda giornata di campionato maschile di serie D, America Graffiti compie un’ ottima prestazione che però lascia l’amaro in bocca conclusasi 2-3 per la Polisportiva Caselle. Buona prova per le under nerofucsia che nelle gare di domenica hanno dimostrato un grande impegno e un grande salto di qualità.

mario-di-pietro-allenatore

Coach Mario di Pietro

Alva Inox batte 3-2 Pastificio Avesani  nella seconda giornata di Campionato Nazionale di serie B, una gara che ha visto in un primo tempo Alva Inox tenere le redini per poi volgere in un gioco equilibrato e ancora una volta la Deltina al comando.

Parte bene Alva Inox che stacca subito con attacchi vincenti di Perini e doppio ace di Bortoletto 4-1. Ancora due ace nerofucsia con Buratto al servizio, una buona regia e ottime intese in campo. De Grandis mette giù 10-1. Avesani supera il muro di casa, ma attacca poco e il gioco perdura nelle mani dei locali. Secondo tempo tecnico obblicatorio 16-8, un Perini sicuro e grintoso, una buona ricezione per il giovane Fregnan , qualche veloce azione e ancora l’opposto di Alva Inox con palla vincente nell’angolo 20-13. Ace di De Grandis 24-14, poi è Flemma, entrato al posto di Perini, a chiudere il set 25-15.

Matteo Bivi

Matteo Bivi

Partono più carichi gli ospiti che avanzano 2-5. Il capitano scaligero conclude l’azione su 5-8. Buone giocate per entrambe le compagini. Ace di De Grandis, ottimo combattente stasera in grande forma, 7-8. Ace di Zennaro 9-9 , con un bel servizio.   Perdono verve i nerofucsia che lasciano spazio agli avversari 15-23. Poi Bortoletto mette fuori uso il muro isola, la maschile portovirese tenta la rimonta ma il set scorre a favore dei veronesi che chiudono 18-25. Inizio zoppicante per Delta Volley che, a parte un iniziale vantaggio, non riesce a sorpassare Avesani 8-10. Capitan Gallo e l’opposto deltino riescono nel aggancio 10-10 e prosegue una gioco punto a punto. Lamprecht 17-18, pallonetto di Flemma al 20-23. Alva Inox non vuole regalare punti alla scaligera ma rimane attaccata alla gara. Attacco vincente sottorete di De Grandis, e mano pesante per Perini 23-24. Gallo in battuta ma gli avversari rispondo e si va al quarto set 23-25.

Attacco fulmineo di Perini in questo avvio di set, Alva Inox conduce un gioco compatto anche se gli avversari rispondono bene. Con Buratto la fortuna assiste i nerofucsia 5-2. Lamprecht vincente con pallonetto 13-7; 16-10 con giocate positive per i polesani che vedono dietro l’angolo la rimonta avversaria ma Lamprecht da ancora riprova della carica positiva deltina e con un ace porta il 18-15 con uno stacco deciso. Attacco di Perini a squarciare il muro avversario e a segnare il 22-19. Pallonetto di Capitan Gallo per il 23-19, la padrona di casa intasca il set.

Ultimo e definitivo parziale per definire questo 2/2 , un inizio a favore degli avversari che vede poi il sorpasso deltino. Il sestetto nerofucsia prosegue senza storia concludendo con un ace dell’alzatore Zorzi 15-7.

C.S.



Articoli correlati


Al via anche i campionati di categoria con un boom del maschile
Fruvit vince l'amichevole contro Liverani Lugo
In partenza Minivolley e Under 12
Fruvit cade con il Terraglio Volley
Fruvit regola Fratte con un netto 3-0
Fruvit in casa contro Codognè in cerca soddisfazioni