Home » serie B2, Volley

Fruvit intasca l’intera posta

La squadra polesana sale in seconda posizione con lo stesso punteggio della prima
30 ottobre 2016 Stampa articolo

fruvitUnion Volley Jesolo – G.S.Fruvit 0-3 (18-25, 16-25, 20-25)

Union Volley Jesolo: Zingoni (1), Barbiero (6), Diamante (2), Brichese (2), Feletto (5), Green, Collanardi, Mengaziol, Grazia, Babetto (1), Montagner (4), Carpenedo (L), Damo (L). Allenatore: Cecchin. Assistente: Berti.

G.S. Fruvit: Coltro (8), Ferrari (4), Bianchini, Tosi (7), Toffanin (2), Battistella (4), Zocca E (3), Ferroni (12), Bolognesi (10), Zocca M, Negrato (L). Allenatore: Pantaleoni. Assistente: Albini.

JESOLO (Venezia) – Nella terza giornata del campionato di serie B2 girone D, vittoria convincente in laguna per il G.S. Fruvit Rovigo, buona prestazione delle ragazze di Pietro Pantaleoni, assieme ai tre punti è tornata anche Valentina Negrato, nel ruolo di libero, dopo un’assenza prolungata, con una prestazione stupenda, ottenendo un 100% in ricezione.

 Un bel risultato in quel di Jesolo per Fruvit Rovigo, che festeggia la vittoria, la prima nella sua storia, assieme a quella della seconda squadra, impegnata a Santa Maria Maddalena, nell’altro derby tra lagunari e polesane, contro il Synergy Volley di Mirano.

“È stato il risultato che ci si aspettava, anche se da squadre giovani come l’Union Volley, c’è da aspettarsi impennate dovute all’esuberanza e al coraggio nel portare a termine certe giocate.” Laconico il coach giallo nero, “Fruvit di questi ultimi anni ci ha abituati a prestazioni nelle quali la continuità di rendimento è ormai una garanzia. Tecnicamente Ferrari e compagne non hanno avuto quasi mai cedimenti, e il punteggio le ha viste sempre in testa, in ognuno dei tre set.”

 Nel primo partenza a razzo, 2-8 il primo time out tecnico, padrone di casa che impattano a 10, ma Fruvit accelera, secondo parziale 12-16, e prende il largo lasciando le lagunari a 18. Nel secondo set stessa partenza a razzo, 2-8, e seconda interruzione tecnica 7-16, le giovani dell’Union Volley provano ad accorciare le distanze senza riuscirvi. Terzo set più rilassato per Fruvit, che permette alle padrone di casa di restare a ruota, 7-8, di passare in vantaggio, 16-15, per poi ri-sorpassare 19-21, poi zampata finale senza sé e senza ma.07unionfruvit

La battuta è stata da parte di tutte le Fruvit, l’arma in più, con qualche errore ma giustificato dal rischio preso. Individualmente tutte hanno fatto la loro parte, soprattutto la Ferroni reduce da piccoli malanni ha reso al di sopra delle aspettative.

Ma la notizia del giorno è il ritorno alle gare di Valentina Negrato, la sua presenza ha dato coraggio e sicurezza a tutto il reparto difensivo, permettendo a Ferrari di concentrarsi al meglio sugli schemi di gioco, servendo palloni invitanti a Ferroni opposto, e in posto quattro, dove hanno giocato Bolognesi, Tosi e Battistella. Coltro al centro, ha riconfermato la bella prestazione di Salgareda, Toffamin e Zocca Eleonora si sono alternate.

 

Prossimo incontro, tra le mura amiche del palasport di Rovigo, domenica 6 novembre alle ore 18. Avversario di turno l’Horizon Codroipo che ieri ha perso in casa per 1-3 dal Friultex Pordenone.

3^ Giornata

Union Volley Jesolo Ve- Fruvit Occhiobello Ro 0-3

Fratte S.Giustina Pd- Synergy Reschiglian Ve 3-0

Horizon Zaffiro Codr.Ud- Cfv Friultex Pn 1-3

Ezzelin.V.Carinatese Tv- Salgareda Ponte Tv 3-0

S.Vitale Montecchio Vi- Ipag Noventa Vi 2-3

Villadies Farmaderbe Ud- Estvolley S.Giov.Nat.Ud 1-3

Therm-Is Orizzonti Tv- Spacciocchial.Vision Tv 1-3

CLASSIFICA

Ezzelin.V.Carinatese Tv 7

Fruvit Occhiobello Ro 7

S.Vitale Montecchio Vi 7

Estvolley S.Giov.Nat.Ud 7

Fratte S.Giustina Pd 6

Spacciocchial.Vision Tv 6

Ipag Noventa Vi 6

Salgareda Ponte Tv 5

Cfv Friultex Pn 4

Therm-Is Orizzonti Tv 3

Villadies Farmaderbe Ud 3

Union Volley Jesolo Ve 2

Horizon Zaffiro Codr.Ud 0

 

Synergy Reschiglian Ve 0

 

C.S.



Articoli correlati


Spazio sui media per Fipav Rovigo
Fruvit primo scivolone casalingo che comunque vale un punto
Fruvit a caccia della vetta!
Vitality Volley perde da Nova Virtus
"Ciao Panta"
Alva Inox: esordio da 3 punti in coppa