Home » C2, Rugby

Rugby Frassinelle in campo con Padova 555

Avversario non irresistibile, ma comunque da non sottovalutare. Tante assenze, un unico obiettivo. Calcio d’inizio alle 14.30 a Frassinelle
5 novembre 2016 Stampa articolo

 

Frassinelle RugbyRiparte il campionato dopo il turno di pausa della scorsa settimana. L’aversario di questo turno è la squadra del Padova 555, che sarà ospite a Frassinelle. Il quindici gialloblu dovrà fare i conti con alcune assenze, dovute a infortuni e squalifiche. L’obiettivo degli atleti agli ordini di Romeo e Dardani è di non perdere contatto con la vetta della classifica, come ci si era prefissati a inizio stagione: le partite in casa, in questa ottica, vanno tutte vinte. Il Padova 555 nel suo cammino in questo campionato ha finora ottenuto risultati altalenanti. Grazie all’accordo col CUS Padova hanno accolto nel loro organico parecchi giovani provenienti dalla under 18 della società universitaria. Questi rinforzi potranno probabilmente mancare di esperienza, ma atleticamente non dovanno essere sottovalutati. È richiesta perciò la massima concentrazione: il Frassinelle dovrà imporre il suo gioco e cercare di assicurare il risultato prima possibile.

L’elenco dei convocati: Sisto, Cantarello, Martarello, Mortella, Scuro, Pucciarini, Argenton, Cantarello, Pavanello, Bianchini, Soffiato, Bassora, Benetti, Pultrone, Patrian, Orlando, Visentin, Zotto, Greggio, Spolaore, Bigego, Arziliero, Berengan.

Venerdì 28 Ottobre scorso , in concomitanza con il fine settimana in cui la squadra non era stata impegnata, la società ha anticipato l’immancabile appuntamento con il Movember, organizzando una cena a base di paella, in cui è stata raccolta una somma che verrà devoluta allo IOV, Istituto Oncologico Veneto.

C.S.



Articoli correlati


I Bersaglieri non passano a San Donà
Francesco Cominato, generale di vent’anni
E’ il momento del derby: si alza il sipario per Frassinelle-Rovigo
Dario Darani: “obiettivo mancato, ma c’e’ tanta voglia di rimettersi in gioco”
Prima amichevole per Rugby Rovigo
Bene il Rugby Rovigo a San Donà