Home » serie D, Volley

Fruvit soccombe al Terraglio

7 novembre 2016 Stampa articolo

torreglia-fruvit-01 Serie D regionale girone C
Terraglio Volley-G.S.Fruvit 3-1 (25-21; 25-23, 23-25, 25-14)
Terraglio Volley: Pesce (3), Cullati (5), Castellaro (1), Facchin (4), Vecchiato(11), Trevisan(12), Vianello(7), Grosa(16), Nugnes, Capone, Megera , Rizzo (l1), Gallob (L2).

G.S.Fruvit: Ardizzoni(3), Missanelli(13), Bandiera(5), Ghiotti(8)Bianchini(6), Rossi(5), Sogari(8), Tridello, Prota G, Ferri, Lucchiari, Albini (L1), Puglia(L2). Allenatore: Perilli, Assistente: Albini.

MESTRE – Partita dagli alti e bassi per le giallonere di Santa Maria Maddalena, primo set sconcertante all’inizio, con un parziale negativo di 11 – 0, troppi errori, poi il tardivo risveglio, quando ormai le padrone di casa hanno giocato in scioltezza. Secondo set più equilibrato in partenza ma sempre dietro, dal 22-15 gran recupero sino al 24-23, purtroppo è mancata la grinta necessaria per cercare di vincerlo. Terzo set punto a punto sino al 9 pari, in vantaggio 14-17, il punteggio si alterna sino al 20 pari, tre break positivi per le padrone di casa del Terraglio, Fruvit pareggia, è Ghiotti a segnare il 23-24, poi le polesane vincono il set. Quarto parziale caratterizzato dai tantissimi errori per Fruvit, 8-4, 16-8, le giallonere si fermano a 14.torreglia-fruvit-02

“Partita iniziata con troppa indecisione, racconta Giuliana Perilli, troppo il distacco per le avversarie nel primo set con tanti errori banali nostri e nonostante questo il set è finito 25 a 21. La ricezione non è stata perfetta ma accettabile per il nostro gioco, quello che è mancato in maniera evidente è stato l’attacco, troppi e grossolani errori, alzate imprecise e la difesa mai attenta e ordinata. Loro avevano un gioco semplice con l’opposto, Trevisan, che è stato il loro miglior attaccante e una banda Vianello che senza mai sbagliare hanno fatto la differenza. Per il futuro oltre che lavorare sulla tecnica bisogna cambiare atteggiamento e questo sarà il lavoro più duro.”

Sabato 12 novembre, nella quinta giornata, il G.S. Fruvit affronterà al Pala King di Santa Maria Maddalena l’A.S.D San Giorgio di Venezia

4^ giornata

Ceccarello Cds Volley – Pallavolo Arcobaleno 3 – 0 25-18, 25-18, 25-23

Aduna Volley Padova – Laserjet Orgiano 0 – 3 15-25, 20-25, 17-25

Griffon Legnago – A.S.D Volley Ariano 3 – 1 25-19, 25-18, 23-25, 25-23

Meta Volley – Spvv- Asd Grumolo 3 – 2 25-21, 17-25, 25-17, 19-25, 15-9

Alutecnos Pernumia – Dinamica Volley Solesino 3 – 0  25-17, 25-15, 25-23

A.S.D. San Giorgio – Synergy Volley 3 – 1 22-25, 25-23, 25-15, 25-16

Terraglio Volley – G.S. Fruvit 3 – 1  25-21, 25-23, 23-25, 25-14

 

Classifica

Meta Volley – Spvv 11

Alutecnos Pernumia 10

Laserjet Orgiano 9

Griffon Legnago 9

Dinamica Volley Solesino 8

Asd Grumolo 8

A.S.D Volley Ariano 6

Ceccarello Cds Volley 6

Terraglio Volley 6

Pallavolo Arcobaleno 3

G.S.Fruvit 3

A.S.D. San Giorgio 3

Aduna Volley Padova 2

Synergy Volley 0

C.S.



Articoli correlati


Fruvit vince facile con Chions
Presentate le squadre del San Pio X
Santa Fè buona la prima di Coppa Rovigo
Alva Inox vittoriosa su Top Team
Beng Rovigo si presenta
Fruvit prima partita casalinga del 2017