Home » serie B, Volley

Trasferta amara di Alva Inox in terra estense

9 novembre 2016 Stampa articolo

alva-inox-1FERRARA – La testa di serie di casa Delta Volley  domenica ha incontrato al Pala Hilton Pharma di Ferrara la Krifi Caffè 4 Torri Ferrara per la 4 giornata di campionato nazionale di serie B.

Il match conclusosi 3-0 per la padrona di casa,  ha visto un evolversi dei deltini da metà gara ma non è bastato ad intascare la terza vittoria consecutiva. 

Ad aprire le danze è Perini con un attacco vincente. Ferrara caratterizzato da un gioco positivo in questo avvio , stacca 8-4 . Non gira bene per Alva Inox che non riesce a placare l’onda granata che vede in testa Alessandro Drago, sotto di otto punti i nerofucsia ancora una volta non mollano e tentano la rimonta . 16-13 a concludere alva-inox-4l’azione è Mattia Perini , ma 4 Torri presente in ogni fondamentale e aggrappata alla gara chiude con 25-16.

Prosegue l’avanzata estense con un martellante Drago , Alva un po’ spenta vittima del  primo set lascia spazio al Ferrara  per poi riprendersi e riscattarsi. 8-8 e con un freddo attacco di Lamprecht la portovirese trova il sorpasso. Sembra girare bene in ogni fondamentale per Di Pietro, i ragazzi hanno precisione e puntualità sui palloni in questi frangenti. Inizia una dura lotta punto a punto tra le compagini, un Lamprecht disturbante per Ferrara . 

alva-inox-2 Una serie di lunghe giocate mettono alla prova  gli ospiti che non riescono però a concludere , il set torna tra le mani del Ferrara che chiude 25-21.

Grinta in avvio gara per la deltina, un ace di Perini mette in vantaggio la squadra ospite. Poi un ripetersi di scambi, un botta e risposta come nel set precedente. Una serie di attacchi vincenti nerofucsia  del giovanissimo Flemma, gioco affermativo per lui . Perini pungente, ma i granata dal gioco compatto e consolidato non si lasciano facilmente sopraffare. Ancora Flemma conclusivo in questi frangenti, conduce un’ottima prestazione. Ace dell’opposto n. 3 di Alva Inox che stende la ricezione avversaria. Pallonetto di Zorzi sul 24-22. Ma ancora una volta a chiudere la gara è 4 Torri Ferrara per 3-0 con l’ultimo parziale di 25-22. 

Due vittorie su quattro gare per Di Pietro e i suoi. In questo caso hanno affrontato una squadra importante e solida. Una prova di forza e concentrazione, utile ad affrontare la prossima gara con un approccio differente. 

La maschile portovirese attende tutto il proprio affezionato pubblico sabato sera alle ore 21 per la 5° giornata di campionato che la vedrà impegnata contro Softer Volley Forli’alva-inox-3

 

 

 

C.S.



Articoli correlati


Alva Inox in trasferta a Verona
Fruvit prima partita casalinga del 2017
Fruvit primo scivolone casalingo che comunque vale un punto
Fruvit espugna Ariano
Fruvit batte Jesolo ed è leader
Fruvit si gioca i play off con Noventa