Home » serie B, Volley

5^ Giornata di Campionato per Alva Inox

11 novembre 2016 Stampa articolo

 

alva-inox-2PORTO VIRO (Rovigo) – Reduce da una sconfitta amara con il 4 Torri Ferrara, coach di Pietro in settimana ha preparato i suoi ragazzi per il prossimo incontro, sabato alle 21 al Palazzetto dello Sport di Porto Viro arriva Softer Volley Forlì.

Favorita del campionato per la promozione, Forlì proviene dalla serie B1, compagine d’esperienza e consolidata negli anni. 

Ma questo di certo non intimorisce la deltina che come sempre lavora duramente per affrontare ogni situazione.

“La settimana è andata bene con gli allenamenti, – afferma Mario Di Pietro- i ragazzi hanno lavorato molto bene per quella che sarà una partita davvero difficile!”

L’emiliana ospite sabato, che ha già fatto sosta, ha vinto tre gare su tre giornate, è un’avversaria molto temibile. Gioca però a favore dei nerofucsia il fatto che in casa propria si trasformano, hanno ottenuto due vittorie ed è nei progetti della padrona di casa ripetersi come dice il coach “perché non c’è due senza tre”.

L’allenatore è molto fiducioso, e trova i propri atleti pronti per questo importantissimo match.

L’America Graffiti Delta Volley di mister Previato alle 20.30 invece sarà impegnata nel derby rodigino contro Pallavolo Occhiobello per la quinta giornata di campionato regionale di serie D maschile. Lo scorso sabato i deltini hanno ottenuto la prima vittoria tra le mura di casa contro Kioene Padova; domenica 13 invece due appuntamenti per le giovanili deltine entrambe impegnate tra le mura di casa.

L’Under 16 alle 10.30 sfiderà Pallavolo Occhiobello e alle 17 l’Under 18 incontrerà la Dinamica Volley Monselice.

C.S.



Articoli correlati


Giorgia Tomasi e Valentina Stoppa rientrano a far parte della prima squadra del Santa Fè Crg Villado...
Non aspettare il fischio d’inizio: dallo tu!
Alva Inox si fa un regalo: nuovo arrivo in maglia deltina.
Ultima di andata per Fruvit contro Stra
Fruvit impegnata nel testa coda a Codroipo
L’Under 16 vince ancora e si conferma seconda forza del girone